sabato 23 settembre 2017

teatro lo spazio, QUEL MATTINO D'APRILE di Germano Rubbi dal 26 al 29 settembre

Lo spettacolo vuole ricordare il tragico episodio di rappresaglia tedesca avvenuto a Calvi dell’Umbria nella primavera del 1944, quando 16 civili furono fucilati nella pubblica piazza perché sospettati di collaborare con i partigiani.

Uno degli innumerevoli episodi di vera e propria guerra preventiva nei confronti dei civili, organizzata e voluta con particolare ferocia dal comandante in campo delle forze armate tedesche dislocate in Italia.
DAL 26 AL 29 SETTEMBRE
dal martedì al venerdì ore 20.30
QUEL MATTINO D'APRILE
Scritto, diretto e interpretato da Germano Rubbi 
Con: Amedeo Carlo Capitanelli, Giovanni D’Artibale, Maria Cristina Cerri Ciummei

Biglietto intero 12 euro
Biglietto ridotto 9 euro
Tessera semestrale 3 euro


 Teatro Lo Spazio, Via Locri, 42 Roma  0677076486  0677204149
info@teatrolospazio.it

WWW.TEATROLOSPAZIO.IT