venerdì 14 febbraio 2020

Racconto d'amore con Pino Calabrese e Claudia Conte, il 15 febbraio a Roma

Una serata - evento con Pino Calabrese e Claudia Conte (intervista) per cercare di capire di cosa parliamo quando parliamo d’amore, uno dei sentimenti più sfuggenti e difficili da catalogare.
L’amore infatti alla fine resta essenzialmente un arcano, anche se tutti lo hanno vissuto almeno una volta.  Come cercare di risolvere, allora, questo insondabile mistero? Forse possono essere di aiuto le parole di poeti scrittori e artisti che l’amore lo hanno sperimentato e tradotto in versi, lettere o pagine memorabili.
“Racconto d’amore”, a cura di Angela Prudenzi, lascia dunque parlare chi a esso ha eretto memorabili quanto impalpabili monumenti fatti di sillabe, consonanti, punti, parentesi, frasi.  Un percorso che ricostruisce alcune delle tante facce di questo sentimento grazie a un lessico amoroso preso in prestito tra gli altri da Alda Merini, Tolstoj, Dorothy Parker, Keats, Catullo, Carver. E lo fa con rispetto, e sottovoce, perché come chiede Shakespeare: “Se parli d’amore, parla piano”.

L’evento è organizzato da Andrea Petrangeli e Paride Aveani.

Prima dello spettacolo, per festeggiare l’amore e non solo, una degustazione di vini e dolci offerti da Tiramisù Alberto Bottazzini di Ristoservice e Domicilio srl del Gruppo Gioia Spa, direttore commerciale Fabrizio Crescenzi.