lunedì 3 settembre 2018

New York, dal 13 settembre lo spettacolo di Stefano Massini "Intractable Woman: A Theatrical Memo on Anna Politkovskaya"

Qui i biglietti.
The Play Company presenta la premiere statunitense del famoso drammaturgo Stefano Massini Intractable Woman: A Theatrical Memo on Anna Politkovskaya. L’opera è con la regia di Lee Sunday Evans (Dance Nation, PlayCo's Caught) ed è stata tradotta da Paula Wing. La produzione segna il debutto di Massini negli Stati Uniti, segue l’accoglienza positiva da parte di varie testate tra cui il New York Times, Variety e The Guardian per la nuova produzione del National Theatre di La trilogia di Lehman di Massini, diretta da Sam Mendes.

Intractable Woman narra la storia della giornalista e attivista per i diritti umani Anna Politkovskaya, assassinata a Mosca nel 2006 dopo sette anni trascorsi a denunciare la repressione del governo e le atrocità della guerra in Cecenia. La messa in scena avviene in un momento in cui anche negli Stati Uniti è a rischio la protezione costituzionale della stampa, mentre nel resto del mondo un numero sempre crescente di giornalisti vengono arrestati ed uccisi. Intractable Woman vuole dimostrare la fondamentale importanza di un giornalismo libero di fronte ad un governo che invece lo percepisce come una forza nemica da soffocare.

In Intractable Woman ci sono numerosi riferimenti culturali ad una vita finita oltre un decennio fa, ma allo stesso tempo narra la storia della Politkovskaya con immediatezza e universalità. Nella produzione di Evans ci sono le tre attrici, Nadine Malouf (Oh My Sweet Land di PlayCo, regine a LCT3), Nicole Shalhoub (China Doll a Broadway, The Clean House al Lincoln Center Theatre) e Stacey Yen (Goditi di PlayCo; Miles per Mary a Playwrights Horizons), che offrono un’interpretazione delle esperienze della giornalista durante la seconda guerra cecena. Il teatro non può resuscitare i morti, ma può attingere dai desideri che avevano in vita: Intractable Woman riproduce l’intransigente volontà della Politkovskaya di svelare le verità nascoste di un potere autoritario. L'interpretazione di Massini, ispirata dalla vita e dagli scritti della giornalista, mostra l’enorme fatica che occorre per riuscire a mettere in discussione il potere di un governo con la semplice narrazione dei fatti.

La PlayCo è una compagnia unica nel suo impegno volto ad offrire un programma internazionale con nuovi spettacoli, americani e dal resto del mondo, al fine di promuovere una dinamica esperienza di teatro contemporaneo e allo stesso tempo ampliare l’offerta del repertorio americano. La produzione segna il debutto americano per Massini, prominente scrittore, regista e direttore artistico del famoso Piccolo Teatro di Milano. Questo dramma offre una finestra sul panorama politico della Russia di Putin, sulle devastazioni della seconda guerra cecena e sulla Cecenia sotto il dominio autoritario di Ramzan Kadyrov, descrivendo con una chiarezza straziante i dettagli sociopolitici.


Informazioni
Data: Da Gio 13 Set 2018 a Dom 14 Ott 2018


Ingresso : A pagamento

Luogo: 122CC, Second Floor Theater, 150 1st Avenue, New Testata:Intractable Woman: a Theatrical Memo on Anna PolitAutore:Stefano Massini