mercoledì 13 dicembre 2017

Bruxelles, omaggio a Sossio Giametta, un "intruso" della filosofia: giovedì 14 dicembre

Sossio Giametta dialogherà con Mario Carparelli (Università del Salento).  

Il nome di Sossio Giametta (Frattamaggiore, 1929) è indissolubilmente legato a quello di Friedrich Nietzsche. È stato, infatti, collaboratore di Giorgio Colli e Mazzino Montinari per l'edizione critica delle opere del grande pensatore tedesco. Filosofo in proprio e saggista, traduttore di Schopenhauer, Spinoza, Goethe, Hegel e Freud, Sossio Giametta è anche autore di diversi libri di narrativa. In una recente intervista a “Repubblica” ha dichiarato di considerarsi “un intruso della filosofia” e ha aggiunto: “ troppa parte della filosofia è oggi fatta di chiacchiere (…) credo di essere dotato di un pensiero umile. L'umiltà consiste nell'investirsi delle esigenze degli uomini comuni e nel parlare il linguaggio chiaro, nel seguire la logica delle cose sotto la logica delle parole e nell'onorare come mia maestra suprema non l'erudizione, ma la vita”.
Prenotazione obligatoria qui
Informazioni

Data: Gio 14 Dic 2017
Orario: Dalle 19:00 alle 21:00
Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles
Ingresso : Libero