martedì 24 ottobre 2017

Nel guardaroba di una donna “must have”

Nel guardaroba di una donna non possono certamente mancare dei capi basic come abiti tubino, accessori ed i tacchi. Ma non trascuriamo le occasioni più informali in cui indossare un look più sportivo. Quello che di certo è importante è sentirsi a proprio agio in modo da muoversi elegantemente ed in modo femminile in ogni circostanza. Ma vediamo un po’ più in dettaglio cosa aver in un armadio femminile senza che per forza questo debba straboccare di cose,  magari poi dimenticate e non usate.

Per gli abiti è consigliabile avere dei capi master come:
  • un nero per le occasioni eleganti ma se combinato con i giusti accessori va bene anche per un appuntamento più casual
  • un abito con spalle scoperte per sentirsi seducenti ed eleganti
  • non scordiamo la schiena scoperta:  molto sexy. Fra l’altro indice di una donna sicura e sensuale
  • anche un abito morbidamente fasciante esalta le forme, ma solo per chi può. Perfetta la lunghezza al ginocchio.
Gli accessori completano sempre un look e regalo quel tocco in più, rendendolo personale e distinguendosi, se scelti nel modo corretto, dagli altri. Va bene osare, se ci si sente di farlo, ma con ironia anche se si può sfiorare talvolta l'eccentrico, e perché no? Allora vediamo:
  • qualcosa di rosso accentua la femminilità e l’eleganza e rende la donna più evidente ed attraente, quindi adatto senz'altro alle donne più sicure e perfetto sia per le more che le bionde.
  • Un giusto mix tra sensualità ed aggressività ce lo regala un accessorio come la giacca di pelle che sdrammatizza il look
  • pizzo for ever: i dettagli di pizzo esaltano sicuramente la femminilità aggiungendo un tocco di romanticismo al look, rendendolo dolce e sexy
  • Irrinunciabili i tacchi per le occasioni più formali ed eleganti. I tacchi migliorano la postura, obbligano a  rallentare il passo e donando femminilità. Non trascuriamo il fatto che visivamente le gambe sembreranno più lunghe e snelle. Per chi non sa camminare su un tacco 12 meglio uno un po’ più bassino, per evitare la sensazione goffa della camminata a "paperella”.
Non può mancare nel guardaroba di una donna qualche capo da indossare nelle occasioni meno formali, quindi per i look più sportivi indicatissimi i jeans e maglietta anche per chi ama la semplicità. A volta è molto meglio il minimal rispetto alla ricercatezza se ci si sente più a proprio agio, che poi è ciò che dona una spontanea sensualità.
Non sottovalutiamo anche i momenti in cui ci si può regalare, per chi lo pratica, un’oretta di attività sportiva. Anche i capi sportivi se scelti con cura possono essere molto femminili.
Un "accessorio" principale da non scordare mai è un sorriso, portatelo sempre con voi. In fondo il primo segreto su tutto è stare a proprio agio, osare se ci si sente, sentirsi in ogni circostanza bene con se stessi. Questo si rifletterà inevitabilmente come luce radiosa verso gli altri.
Ester Campese