domenica 5 dicembre 2021

A Maricetta Tirrito il “Premio Acamante e Fillide 2021” dell'Accademia delle Belle Arti di Agrigento

Personalità che rendono grande la Sicilia nel mondo: Maricetta Tirrito, presidente del Laboratorio Una Donna e paladina dei diritti dei più deboli, ha ricevuto il “Premio Acamante e Fillide 2021” dell'Accademia delle Belle Arti di Agrigento.

Il premio è  stato consegnato nella splendida cornice dello Spazio Temenos, ad Agrigento. "Sempre al servizio dei più deboli, contrastando ogni forma di violenza. Si è distinta per svariati meriti e per l'attività svolta preso la Croce Rossa Italiana, oltre che per l'impegno in progetti volti al rilancio culturale, economico e sociale delle periferie più abbandonate", questa la motivazione del riconoscimento.

"Sono onorata di avere ricevuto un premio tanto prestigioso e dal significato così importante", ha commentato Maricetta Tirrito -. Come ben sa chi mi conosce, porto la mia amata terra in tutto ciò che faccio: la Sicilia è sempre con me e io sempre con lei, ovunque io sia. Accetto questo premio anche a nome di coloro che mi hanno accompagnato nel fare tante cose, ringraziando tutti gli attori istituzionali e politici che ci hanno permesso di concretizzare i nostri interventi sui territori, e lo accetto in nome delle donne che grazie al codice rosso e al reddito di libertà hanno potuto affrancarsi dalla violenza e riconquistare la propria vita.

Ogni vita che cambia in meglio nelle nostre città, che siano bambini, donne o anziani, è una vittoria per tutti”.