giovedì 28 gennaio 2021

Lingue più parlate al mondo: l'inglese è ancora in testa. Italiano al 27° posto

Quali sono le lingue più parlate al mondo nel 2021?

Una domanda a cui offre risposta il nuovo video realizzato dal canale Youtube Statistics and Data con le proiezioni per l'anno appena iniziato. L'inglese si conferma infatti la lingua più parlata al mondo con oltre 1,3 miliardi di persone. Al secondo posto il Cinese mandarino con 1 miliardo e 128 mila persone e al terzo posto l'Hindi con oltre 645 milioni. 

Il confronto tra inglese e cinese (mandarino e tradizionale)
La lingua inglese, che conta nel 2021 circa 1 miliardo e 300 milioni di persone che la parlano, è in realtà parlata come prima lingua "solo" da 370 milioni di persone. Il dato che fa balzare in testa l'inglese come prima lingua più parlata al mondo è dovuto alle moltissime persone che la parlano come seconda lingua. Infatti in tutto il globo solo oltre 900 milioni che utilizzano l'inglese come seconda lingua. Il Cinese Mandarino (nelle statistiche è incluso anche il cinese tradizionale) è parlato moltissimo come prima lingua, sopra i 921 milioni, e decisamente meno come seconda, 200 milioni circa. 

L'Italia dentro la top 30 nel 2021
E la nostra lingua, l'italiano? Il dato del 2021 è sostanzialmente stabile rispetto al 2020. Sono circa 68 milioni le persone in tutto il mondo che parlano l'italiano come prima o seconda lingua. Di queste però oltre il 95% lo parla come prima lingua, mentre meno del 5% come seconda lingua. È interessante notare però come l'italiano, almeno a inizi del 1900, fosse una delle 15 lingue più parlate al mondo. Posizione che nel tempo è scalata con la forte crescita demografica delle nazioni del continente asiatico e africano.