mercoledì 1 aprile 2020

Andi Liòs, "Soli Insieme" una canzone del cantautore cuneese per sentirci più vicini

Soli Insieme è il nuovo singolo in uscita del cantautore cuneese Andi Liòs, alias Andrea Ruberto, da lui scritto, composto, arrangiato e prodotto in casa nelle ultime tre settimane di quarantena.

Il brano è un viaggio interiore guidato dalla resa nei confronti della noia, del silenzio e della frustrazione che questi giorni di quarantena ci portano a vivere senza poter fuggire da noi stessi.
Soli Insieme è un “viaggio alchemico” che vuole trasformare la frustrazione in nutrimento per l’anima, la sofferenza in speranza, il silenzio in musica e la noia in gioia.
Siamo tutti soli ora. E lo siamo insieme. Quale momento migliore per approfittare di ciò che di buono può nascere in ciascuno di noi nel silenzio e nel tempo che la vita ci ha negato fino a ieri?
Andi Liòs è un cantautore cuneese indipendente dal nome d’arte di origine islandese (Andi Ljòs significa letteralmente “Spirito Luce”) .
Da giugno 2017 frequenta la scuola di musica Voice Art Academy diretta dalla Vocal Coach Sylvia Elena Violino con la quale studia canto con il metodo Vocal Care.
Con la scuola dalla fine dello stesso anno inizia a registrare il primo album di inediti (arrangiato dal Maestro Massimo Celsi) in vista del Tour Music Fest al quale partecipa con l’inedito Sei Amore ottenendo una buona valutazione dalla giuria. Con lo stesso inedito partecipa al Premio Mia Martini Nuove Proposte per l’Europa, accedendo alle finali radiofoniche che si tengono nell’estate 2018. Supera quindi le sfide radiofoniche e accede alle finali tenute ad ottobre 2018 a Bagnara Calabra.
In occasione della Finalissima del Premio Mia Martini 2018 gli viene riconosciuto il Premio Speciale Giancarlo Bigazzi con l’inedito Va Tutto Bene.
A Dicembre 2018 esce il suo primo disco dall’omonimo titolo. Va tutto bene raccoglie sei brani inediti tra cui una bonus track dal titolo Vado in vacanza che l’artista dedica alle 43 vittime del ponte Morandi di Genova.
Partecipa come rappresentante della regione Piemonte al Festival del Pilone d’Oro di Messina a Gennaio 2019 interpretando Emozioni di Mogol-Battisti ricevendo il Premio Speciale Mino Licordari.
Al momento sta lavorando alla produzione del suo secondo disco dal titolo Piume, che raccoglierà cinque nuovi singoli accomunati nel testo dalla presenza in ciascuno di quello che è diventato il suo simbolo: la piuma (bianca), notoriamente conosciuto come il simbolo degli Angeli. Il disco è già prenotabile sul sito internet  dell’artista e sarà scaricabile gratuitamente non appena sarà pronto.

LINK YOUTUBE DEL SINGOLO (DALLE ore 14:00 di venerdì 3 Aprile) https://youtu.be/wgf1PPgzDws


CONTATTI