giovedì 11 luglio 2019

Al Marconi prima nazionale di "Tutto in Famiglia": Fattitaliani intervista Francesca Nunzi


Al Teatro Marconi (dall'11 al 14 luglio ore 21.30) in Prima Nazionale “Tutto in Famiglia” tratto dal celebre Tootsie di Murray Schisgal con Francesca Nunzi, Marco Della Vecchia e Felice Della Corte che cura anche la Regia. Lo spettacolo ha la durata di un'ora e mezza. Per fattitaliani.it  l'intervista a Francesca Nunzi.



Tutto in famiglia… che storia è? 
Quella di un uomo che decide di cambiare totalmente la propria vita e diventare gay, coinvolgendo anche i suoi quattro amici. Si chiama Ugo ed è interpretato da Felice della Corte. Rispetto al testo originale, abbiamo fatto qualche cambiamento anche nei nomi dei personaggi. Lui si chiama Ugo! Marco Simeoli è Ciro, il primo amico che viene coinvolto e poi c’è Marco Maria Della Vecchia che è Massimiliano e poi ci sono io che interpreto la moglie di Ciro e  ho il compito di tirare le fila del gioco. Siamo tutti amici di vecchia data! Altro non posso dire perché altrimenti svelo il finale.
L'amore è al centro della Commedia? 
No! È solo un gioco che viene preso dagli amici in un certo modo!
Che adattamento è stato fatto, rispetto all’originale? 
Abbiamo semplicemente italianizzato la Commedia perché era molto lontana dai nostri modi di fare! Abbiamo cambiato i nomi delle città, dei protagonisti! L'abbiamo resa un po’ più partenopea, avendo tre napoletani in scena e soprattutto per avvicinarla al nostro pubblico. La trama è la stessa!
Stasera sarà il pubblico a decidere se è più o meno divertente dell'originale… Noi ci divertiamo molto a farla!
Avete già una tournée? Ancora no!
                                                                                                     Elisabetta Ruffolo