venerdì 6 luglio 2018

"INCONTRIAMOCI", la nota pittrice Ester Campese in mostra a Villa Corsini Sarsina - Anzio

L’artista Ester Campese, che in arte si firma Campey, parteciperà alla mostra“INCONTRIAMOCI - Quando l'arte e la cultura incontrano il Mondo”.

L’opening è in programma per il prossimo 11 luglio presso Villa Corsini Sarsina ad Anzio (RM).

La mostra curata dall’ “Associazione occhio dell’Arte” con cui Ester Campese ha già precedentemente collaborato ed esposto, si prefigge di instaurare un dialogo interculturale con leitmotiv “capirsi nella diversità con il confronto”.

Il titolo della mostra risulta evocativo e tra gli artisti di spicco, partecipanti all'evento, ritroviamo Ester Campese che per la sezione Arte-Pittura, esporrà in tale circostanza il suo dipinto “Honey”, un olio su tela.

Convintamente la nota artista spiega come l’incontro sia proprio l’occasione che si crea attraverso un colloquio e la conoscenza di più persone che si confrontano e dialogando amabilmente e con rispetto, pur mantenendo le proprie peculiarità. Queste occasioni anche artistiche creano dunque una sorta di “collage” multiforme che arricchisce ognuno nella propria esperienza. Continua Campey illustrando la scelta di portare in mostra la sua opera Honey (dolce) proprio nella convinzione che sapersi porre verso gli altri con dolcezza, rispetto, e mai con arroganza o supponenza, possa offrire a tutti l’occasione per coadiuvare un dialogo arricchente e di crescita costruttiva.

Tra le importanti presenze previste all’opening, anche l’ambasciatore, in qualità di ospite d’onore, SE. Omer Ahmed Kerim Berzinji che sarà accompagnato dal terzo segretario dell’Ambasciata della Repubblica dell’Iraq presso la Santa Sede, Mustafa Imad Mustafa Mustafa.

La mostra sarà visitabile fino al prossimo 18 luglio prossimo.