sabato 19 maggio 2018

Amsterdam, dal 24 al 30 maggio I Edizione della Settimana del Cinema Italiano nel mondo: FARE CINEMA

Prenota qui. “Fare cinema” è una nuova iniziativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo volta a promuovere la produzione cinematografica italiana all’estero attraverso la rete diplomatico-consolare e gli Istituti Italiani di Cultura.
Nei Paesi Bassi l’Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam, tramite la proiezione di film italiani classici e contemporanei, dedica la Prima Edizione di FARE CINEMA, ai molteplici “mestieri del cinema” ed ha l’obiettivo di presentare i processi sottostanti alla produzione di un film proponendo Incontri e Masterclass con attori, registi, sceneggiatori, direttori di fotografia, montatori, produttori, italiani ed olandesi, che compongono la complessa macchina della produzione cinematografica e che hanno trasformato la propria passione per il Cinema nel proprio lavoro.

L’Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi organizza la Settimana in collaborazione con il Centro Cinematografico olandese NATLAB nella città di Eindhoven luogo di svolgimento della Settimana, con la Cineteca di Bologna, con il Gruppo IPN - Italian Professionals Netherlands il cui operato consiste nel mettere in contatto i professionisti di lingua italiana che vivono o lavorano nei Paesi Bassi.

La Settimana propone la proiezione di due capolavori della Cinematografia Italiana ed Internazionale "Roma" e "La Dolce Vita" del Maestro Federico Fellini restaurati dalla Cineteca di Bologna.

Per la Sezione dedicata al Cinema Italiano contemporaneo saranno proposti lungometraggi prodotti da RAI CINEMA, alcuni dei quali vincitori dei Premi David di Donatello Edizione 2018, ed una serie di film presentati nei maggiori festival internazionali, di cui taluni vincitori di Premi Oscar.



Programma

Si segnalano i seguenti Eventi



Giovedì 24 maggio 2018, ore 20.00

Centro Cinematografico NATLAB - Eindhoven

Inaugurazione della Rassegna FARE CINEMA

Aperitivo

Proiezione del Film "Roma" di Federico Fellini restaurato dalla Cineteca di Bologna

In presenza di S.E. L’Ambasciatore d’Italia nel Regno dei Paesi Bassi Andrea Perugini

Intervengono:
Dr. Carlo Gentile, Rappresentante RAI CINEMA

Prof.ssa Angela Filipponio, Rappresentante RAI CINEMA

L’attore Alessandro Idonea che omaggia il Maestro Federico Fellini.



Venerdì 25 maggio 2018, ore 16.30 – 18.00

presso Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi, Amsterdam

Masterclass: L’Arte di recitare

Masterclass a cura dell’attore Alessandro Idonea

Seguirà un rinfresco



Biografia Alessandro Idonea

Figlio di Gilberto Idonea e nipote di Marcella Oliveri, Alessandro Idonea, classe 1985, si è formato alla Scuola di recitazione del Teatro Stabile di Catania, una delle più prestigiose scuole d’arte drammatica italiane. Attore teatrale, di fiction televisive e cinematografico, è stato diretto in teatro da registi quali Italo Dall’Orto, Giuseppe Dipasquale, Guglielmo Ferro, per la televisione è stato tra gli interpreti della fiction RAI “Felicia Impastato” diretta da Gianfranco Albano e per il Cinema del film "La scomparsa di Patò" di Rocco Mortelliti, tratto da un romanzo di Andrea Camilleri, e del film Chiamami Salomè di Oscar Wilde, diretto da Claudio Sestieri. Dopo aver debuttato come regista nel 2007 con lo spettacolo“One Man Show”, con protagonista il padre Gilberto Idonea, presentato nel Teatro Massimo Bellini di Catania e successivamente in vari teatri americani, recentemente è stato aiuto regista di Luigi Lo Cascio per “Otello”, di Vincenzo Pirrotta per “Attila” produzione del Teatro Massimo Bellini di Catania e di Giuseppe Dipasquale per “Il berretto a sonagli” coproduzione Teatro Stabile di Catania e di Palermo.



Sabato 26 maggio 2018, dalle ore 15.00 alle ore 19.00

presso Centro Cinematografico NATLAB di Eindhoven

Caffè Cinematografico: L’Arte di Fare Cinema

Pauline Terreehorst, Direttrice del NATLAB di Eindhoven

Carmela Callea, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam

Vincenzo Toscani, Fondatore IPN

propongono una Serie di Incontri tra figure professionali cinematografiche italiane ed olandesi che parleranno delle proprie esperienze lavorative nel settore della produzione cinematografica.

Moderano:

Gandolfo Cascio, Professore di Letteratura Italiana presso il Dipartimento di Italiano dell’Università di Utrecht

Dott.ssa Chiara Beltrami, Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi in Amsterdam

In Inglese

Al Programma

15.00 Saluti di Pauline Terreehorst, Direttrice NATLAB di Eindhoven

15.05 Saluti di Carmela Callea, Direttore Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi

15.10 Saluti di Vincenzo Toscani, Rappresentante IPN

15.15 Apre il Caffè Cinematografico IAIA FORTE, attrice, TESTIMONIAL della Rassegna FARE CINEMA

L’attrice Iaia Forte è stata designata Testimonial della Prima Edizione della Settimana del Cinema Italiano nel mondo : Rassegna Fare Cinema per l’Istituto Italiano di Cultura per I Paesi Bassi dalla Direzione Generale Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Incontri

15.30-16.30

Ivan Cappiello, regista e sceneggiatore italiano, incontra Frans Weisz e Joram Lursen, registi olandesi, e Gustaaf Peek sceneggiatore olandese



16.30-17.00

Pausa Caffè



17.00-17.30

Carlo Gentile e Angela Filipponio Rappresentanti RAI CINEMA, produttore italiano, incontrano Hans de Wolf produttore olandese



17.30 -17.45

Gian Filippo Corticelli, Direttore della Fotografia Italiano,



17.45 – 18.15

Iaia Forte, attrice italiana, Tommaso Ragno, Alessandro Idonea, attori Italiani



18.15 – 19.00

Dibattito: il pubblico potrà porre domande ai protagonisti dei vari Incontri.



Sarà utilizzata la lingua inglese, con possibilità di traduzione consecutiva dall’Italiano all’Olandese e vice versa.



Ore 19.00

Vin d’honneur



Sabato 26 maggio 2018, ore 20.00 - presso NATLAB -Eindhoven

Proiezione del Film

Gatta Cenerentola (2017)

In presenza di:

Ivan Cappiello uno dei quattro registi del film

Dr. Carlo Gentile, Rappresentante RAI CINEMA.

Prof.ssa Angela Filipponio, Rappresentante RAI CINEMA.

Diretto da Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone, Gatta Cenerentola è un film d'animazione italiano per il quale i registi si sono ispirati all'omonima fiaba di Giambattista Basile e all'opera teatrale di Roberto De Simone. Gatta Cenerentola si aggiudica 7 candidature per i David di Donatello 2018 e vince due premi per Miglior Produttore (Luciano Stella e Maria Carolina Terzi) e Migliori Effetti Speciali Visivi (M.A.D. Entertainment).



Domenica 27 maggio 2018, dalle ore 15.00 alle ore 16.30

presso NATLAB -Eindhoven

Masterclass: Lezioni di Teatro

A cura di Iaia Forte, attrice e Tommaso Ragno (attore)

Pausa caffè



Domenica 27 maggio 2018, dalle ore 17.00 alle ore 18.30

presso NATLAB -Eindhoven

Masterclass: Montaggio Cinematografico

A cura di Cristiano Travaglioli, Montatore Cinematografico

Dopo essersi formato presso il Dams di Bologna e di seguito presso il Centro Sperimentale di Roma, Cristiano Travaglioli (classe 1968), vive le sue prime esperienze cinematografiche come assistente volontario sul set di "Ciprì e Maresco" e su quello di "Lo zio di Brooklyn". Il 2001 è segnato dall’ incontro con Paolo Sorrentino. Per i film diretti dal noto regista italiano ricopre il ruolo di assistente al montaggio per "L'uomo in più", per "Le conseguenze dell'amore", per "L'amico di famiglia" e, successivamente, quello di Montatore per "Il divo", per "This Must Be The Place", per "La grande bellezza" (Premio Montatore Europeo agli European Film Awards 2013), per "Youth – La Giovinezza" e per la serie TV "The Young Pope". Molte le collaborazioni con altri registi in qualità di montatore, tra i quali, Pif per "La mafia uccide solo d'estate", Massimo Coppola per "Hai paura del buio", Francesco Munzi per "Anime Nere".

Rinfresco



Domenica 27 maggio 2018, ore 20.00 presso NATLAB -Eindhoven

Sicilian Ghost Story

Proiezione del film dei registi Antonio Piazza e Fabio Grassadonia,

In presenza di:

Cristiano Travaglioli, Montatore del Film

Dr. Carlo Gentile, Rappresentante RAI CINEMA

Prof.ssa Angela Filipponio, Rappresentante RAI CINEMA

Liberamente ispirato dal racconto Un cavaliere bianco scritto da Marco Mancassola e basato su una storia vera, la sparizione e l'omicidio di Giuseppe Di Matteo, il film racconta la vicenda di una giovane che non si arrende alla sparizione del ragazzo di cui è innamorata, il figlio di un boss della mafia locale che è stato rapito. Sicilian Ghost Story si aggiudica molti riconoscimenti, tra i quali si segnalano, 4 candidature per i Nastri d'Argento e due premi, per Migliore Fotografia e per Migliore Scenografia, 4 candidature per i David di Donatello 2018 e un premio per Miglior sceneggiatura non originale.



Lunedì 28 maggio 2018, ore 20.00

presso Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi, Amsterdam

Proiezione del film del regista Ferzan Özpetek

Rosso Istanbul

In presenza di:

Gian Filippo Corticelli , Direttore della Fotografia del film

Dr. Carlo Gentile, Rappresentante RAI CINEMA.

Prof.ssa Angela Filipponio, Rappresentante RAI CINEMA.

Seguirà un Buffet

Rosso Istanbul

“Era strano come tutto fosse cambiato eppure uguale” ( Cesare Pavese, La luna e i falò, 1987, Einaudi). Il regista Ferzan Özpetek ritorna nella sua città natia Istanbul e intraprende un viaggio della memoria alla ricerca di un tempo perduto di cui, come nell’omonimo romanzo da lui scritto, cerca di riafferrare i luoghi, i volti per strapparli all’oblio sublimandoli nel libro con la letteratura, nel film con l’arte cinematografica. Il film si aggiudica una candidatura Ciak d'oro per la Migliore colonna sonora a Giuliano Taviani e Carmelo Travia e tre candidature per il Nastro d'argento 2017 per il Migliore regista a Ferzan Ozpetek, per la Migliore colonna sonora a Giuliano Taviani e Carmelo Travia e per la Migliore fotografia a Gian Filippo Corticelli.



Mercoledì 30 maggio 2018, ore 20.00 presso NATLAB -Eindhoven

La Dolce Vita

Aperitivo

Esposizione di un abito creato per l’attrice Anita Ekberg dalle Sorelle Fontana ai tempi della produzione del film La Dolce Vita appartenente alla Fondazione Sartirana Arte

Proiezione del film del Maestro Federico Fellini restaurato dalla Cineteca di Bologna



Informazioni
Data: da Gio 24 Mag 2018 a Mer 30 Mag 2018

Ingresso : a pagamento