sabato 24 marzo 2018

Concerto il 26 marzo con I Solisti Aquilani e Anna Tifu, l’enfant prodige diventata straordinaria violinista glamour

Concerto da non perdere quello che I Solisti Aquilani propongono il 26 marzo all'Auditorium del Parco, ore 18.00. Ospite della rassegna "Musica per la città" sarà Anna Tifu, considerata una delle migliori interpreti della sua generazione.

Nata a Cagliari, figlia d'arte (suo padre è stato primo violino della Filarmonica di Bucarest), dieci anni di studio con Salvatore Accardo, per Anna Tifu la grande occasione è arrivata nel 2007 con la vittoria al prestigioso Concorso "George Enescu" di Bucarest. Oggi è probabilmente la violinista italiana più conosciuta nel mondo. Ha già collaborato con direttori del calibro di Gustavo Dudamel e Diego Matheuz che al pari di lei rappresentano il volto nuovo della musica classica.
"Già a quattro anni ascoltavo mio padre suonare il Concerto di Ciajkovskij e volevo suonarlo anch'io - racconta - Gli studi sono iniziati due anni dopo, poi ho vinto il mio primo concorso a Vittorio Veneto ed ho cominciato a studiare con Salvatore Accardo, prima a Roma privatamente, poi all'Accademia Stauffer di Cremona. Da lui ho imparato anche ad affrontare il pubblico e a gestire l'ansia da palcoscenico". 
Gli impegni più prestigiosi recenti e futuri includono concerti al George Enescu Festival di Bucharest con l’Orchestra RAI di Torino e Juraj Valcuha, tournée in Russia, sempre con l’Orchestra RAI, concerto con Gustavo Dudamel e la Simòn Bòlivar Orchestra del Venezuela, inaugurazione della Stagione a Genova, Teatro Carlo Felice dove, per l’occasione, si è esibita con il famoso violino Guarneri del Gesù detto “IL CANNONE” appartenuto a Niccolò Paganini, inaugurazione a Venezia, Teatro La Fenice con Diego Matheuz, concerto inaugurale della Stagione Fondazione Società dei Concerti di Milano dove è regolarmente invitata, inaugurazione della Stagione a Verona per gli Amici della Musica, concerto allo Stradivari Festival di Cremona, dove si è esibita in uno spettacolo insieme all’Etoile Carla Fracci, concerti all’Auditorium Parco della Musica di Roma insieme a Yuri Temirkanov e l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia e l’inaugurazione della Stagione a Parigi, con l’Orchestra Filarmonica di Radio France, diretta da Mikko Franck. 
Recente è il suo debutto per la casa discografica Warner Classics. 

Anna Tifu è stata testimonial della campagna pubblicitaria 2011 di Alitalia assieme a Riccardo Muti, Giuseppe Tornatore ed Eleonora Abbagnato.
Suona il violino Antonio Stradivari “Marèchal Berthier” 1716 ex Napoleone della Fondazione Canale di Milano. Insieme ai Solisti Aquilani eseguirà la Ciaccona di T. Vitale, il Concerto in re min. BWV 1043 per due violini, archi e b.c.di J.S.Bach (con Daniele Orlando, spalla del Complesso), la Carmen Fantasy di P. De Sarasate, il Notturno op. 70 di G. Martucci e l’ Adagio dal Quintetto in fa magg. (trascr. per orchestra d'archi) di A. Bruckner.

INGRESSO: intero 12.00 euro - ridotto 8.00 euro.

Biglietti in vendita nella sede dell'Associazione in Viale A. De Gasperi, 47 – L'Aquila