domenica 19 novembre 2017

Palazzo Brancaccio a Roma, dodicesima edizione del Gran Ballo di Sissi


Nelle meravigliose sale di Palazzo Brancaccio a Roma, le stesse in cui la principessa Mary Elisabeth Field, moglie del principe Salvatore Brancaccio, organizzava sfarzose feste da ballo, ieri 18 novembre, ecco andare in scena il romanticismo ottocentesco con la dodicesima edizione del Gran Ballo di Sissi organizzata da Nino Graziano Luca, presidente della Compagnia Nazionale di Danza Storica.
Tutti gli ospiti si sono fatti trasportare nelle magiche atmosfere austriache della Principessa Sissi e il suo Franz Josef, narrate nel film reso famoso dall’interpretazione della bellissima Romy Schneider, attraverso valzer, quadriglie e altri balli storici, con dame abbigliate in sontuosi abiti gonfiati da meravigliose crinoline e cavalieri in alte uniformi o eleganti frac.

Ogni anno Sissi e Franz sono interpretati da noti personaggi del mondo dello spettacolo, per l’edizione 2017, Sissi è stata interpretata dalla conduttrice televisiva Benedetta Rinaldi, mentre Franz dall’attore Vincenzo Bocciarelli che hanno aperto le danze. Un simpatico intermezzo anche della marchesa televisiva Daniela Del Secco D’Aragona.

Una notte da favola dove il bel mondo romano ed ospiti provenienti da tutta Italia e finanche dall’Europa, giungono Roma per partecipare a questo imperdibile appuntamento, affollando, in questa occasione, le sale di Palazzo Brancaccio dove imprenditori, nobili, esponenti del mondo della spettacolo e della cultura, con brio si  fanno coinvolgere ogni volta, nelle divertenti ed eleganti movenze dei balli storici.

Una sfavillante chiusura con una grandissima torta al cioccolato, creata appositamente per questa edizione 2017.

(credito foto Giancarlo Fiori)


Ester Campese