mercoledì 25 ottobre 2017

Sanremo 2018, 646 NUOVE PROPOSTE PER LA SELEZIONE DEL FESTIVAL

Sono 646 le domande valide per l'ammissione alla selezione delle Nuove Proposte del prossimo Festival di Sanremo: tra queste, 76 sono relative a gruppi e 570 a singoli (a loro volta, suddivisi in 305 uomini e 265 donne).

Oltre ad un nuovo record, l'incremento rispetto allo scorso anno supera il 15 per cento (con un saldo netto di 86 domande) quest'anno si assiste al sorpasso del Centro rispetto al Nord, con il Lazio, a quota 123, che svetta in classifica.
La Commissione Musicale, presieduta da Claudio Baglioni - in veste di direttore artistico - e formata da alcuni dei professionisti che realizzeranno la 68ᵃ edizione del Festival (Claudio Fasulo, vice direttore Rai1 ed autore di numerose edizioni del Festival; Massimo Giuliano, ex discografico e conoscitore del panorama musicale italiano ed internazionale; Massimo Martelli, autore tv -già più volte autore del Festival- e regista cinematografico; Duccio Forzano, regista tv con diversi Festival all’ attivo, e Geoff Westley, tra i più celebri produttori musicali internazionali, autore di alcuni memorabili lavori discografici italiani) dovrà selezionare gli artisti che parteciperanno alle audizioni dal vivo che si terranno a Roma il 6 novembre.
In particolare, per ogni singola Regione, in ordine alfabetico, questa la suddivisione delle domande di iscrizione: Abruzzo, 20; Basilicata, 5; Calabria, 34; Campania, 88; Emilia Romagna, 27; Friuli Venezia Giulia, 5; Lazio, 123; Lombardia, 63; Marche, 14; Molise, 6; Piemonte, 35; Puglia, 55; Sardegna, 14; Sicilia, 50; Toscana, 44; Trentino, 4; Umbria, 6; Valle D'Aosta, 1; Veneto, 17. Dall'estero si sono iscritti in 29.
Dopo le audizioni dei 60 giovani saranno individuati i 12 finalisti che parteciperanno, il 15 dicembre, alla serata televisiva di Rai1 "Sarà Sanremo" in cui saranno selezionate le 6 Nuove Proposte del 68ᵒ Festival della Canzone italiana a cui si aggiungeranno i 2 vincitori di "Area Sanremo".