giovedì 17 agosto 2017

REESE, USCITO L'INEDITO "SCARECROW SOLDIERS" che anticipa il 1° album

E' uscito il 7 Luglio “Scarecrow Soldiers”, singolo che anticipa l’uscita dell’album d’esordio della band vicentina, prevista per il prossimo autunno.

SCARECROW SOLDIERS – “Nella nostra società siamo portati ad essere perennemente in stato di competizione l'uno con l'altro. Esistono persone che portano questa cosa all'esasperazione e passano la propria esistenza cercando di dimostrare di essere i migliori a tutti i costi, anche quando non ce ne sarebbe la necessità. Gli spaventapasseri sono la metafora dei nemici che queste persone si creano e contro i quali lottano fino a logorarsi.
E se gli spaventapasseri fossero solo un modo per esorcizzare le proprie paure ed i propri complessi di inferiorità?
A volte siamo solo noi stessi i nostri nemici.”
Il brano è accompagnato da un videoclip ufficiale che rappresenta in immagini il tema della canzone, e vede come protagonista, appunto, uno spaventapasseri.


I REESE sono una band con base a Vicenza, composta da 5 elementi che suonano un energico alternative rock  dal sound melodico e moderno, dalle influenze variegate.
Dopo un primo periodo di assestamento la band vede la sua formazione attuale nel 2010, con la quale non perde tempo e pubblica due demo “ Just Human Words” e "View From The Tree” , seguito nel 2013 da un EP dal titolo “Under The Carpet”.

Nel 2014 i REESE partecipano e vincono alcuni rinomati contest per band emergenti che li portano, successivamente, ad essere opener di artisti di fama internazionale.
Dopo un' incessante attività live, la band si fermata qualche tempo per concentrarsi sulla realizzazione del primo full length, in uscita in autunno 2017 sotto etichetta Sorry Mom!.

REESE:

Carlo Sturati – Ettore Duliman – Matteo Castegnaro – Enrico Gregori – Tomaso Ziglio

www.facebook.com/reesemusic

www.sorrymom.it

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.