lunedì 3 luglio 2017

I TOP SOCIAL INFLUENCER ITALIANI DEL MONDO FOOD: Rossi, Maci, Cannavacciuolo

Nell’analisi svolta da Blogmeter svetta Benedetta Rossi, seguita da Chiara Maci e Antonino Cannavacciuolo. Strategie differenti tra blogger e celebrities: i primi postano foto e video di ricette e consigli di cucina, mentre i secondi alternano contenuti sul mondo food ad altri legati alla loro vita personale e ai loro interessi

Con il lancio del tool Social Influencer, che permette di identificare e analizzare i Top Influencer, Blogmeter ha inaugurato anche l’omonimo osservatorio, attraverso il quale vengono identificati i migliori social influencer all’interno di un determinato settore, mercato o in occasione di un evento. In questa occasione la nuova edizione di Top Social Influencer ha messo sotto la lente di ingrandimento gli influencer italiani del mondo food più coinvolgenti negli ultimi 30 giorni. Nella classifica, guidata dalla metrica dell’engagement sui canali social degli influencer (Facebook, Twitter, Instagram e YouTube, ove presenti), compaiono i nomi non solo di food blogger, ma anche di celebrity, chef ad esempio, divenuti famosi e rilevanti sui social grazie al tema food.

I migliori tre sul podio

A governare la Top 10 del mondo Food in Italia è la blogger Benedetta Rossi, alias Fatto in casa da Benedetta, che, con una media di sei post al giorno, è riuscita a generare in soli trenta giorni ben 3,1 milioni di interazioni sui suoi quattro canali social. Facebook e Youtube sono i canali dove si concentra la maggior parte dell’engagement, rispettivamente il 55% e il 43% delle interazioni, ma anche in termini di community Benedetta Rossi è risultata la migliore con una fan/follower base di 3,5 milioni di utenti, che si concentrano prevalentemente su Facebook (83%).
Al secondo posto troviamo un’altra food blogger, Chiara Maci che con circa sette contenuti al giorno riesce a ottenere 472 mila interazioni (l’83% su Instagram). La blogger, famosa anche sul piccolo schermo grazie a diversi programmi come #VitaDaFoodBlogger e Cuochi e Fiamme,  condivide sui suoi canali social non solo immagini dei suoi piatti, ma anche scatti della sua vita personale e della sua famiglia. Tra i post che più hanno appassionato gli utenti, spicca infatti una foto con il suo compagno Filippo La Mantia.  Completa il podio lo chef Antonino Cannavacciuolo che ha ottenuto un boom di interazioni il 13 giugno scorso, giorno in cui i suoi fan hanno commentato un suo post augurandogli un buon onomastico. Durante il periodo di analisi, il testimonial di pasta Voiello ha condiviso sui suoi canali Facebook, Twitter e Instagram solo 29 post (meno di uno al giorno), risultando il meno attivo del panel, ma nonostante questo ha ottenuto ben 367 mila interazioni, principalmente su Facebook e Instagram.

Le altre celebrities presenti in classifica

Le altre celebrities presenti in classifica sono Chef Rubio (330 mila interazioni) , Iginio Massari (308 mila), Marco Bianchi (272 mila) e Joe Bastianich (229 mila). Quest’ultimo in particolare, risulta essere il terzo food influencer più seguito con 2,22 milioni tra fan e follower, dopo Benedetta Rossi e Antonino Cannavacciuolo, e sui suoi canali pubblica principalmente post legati al programma Master Chef Italia. Per frequenza di pubblicazione spiccano invece due blogger. Innanzitutto, Valentina Boccia con il suo blog Ho Voglia di Dolce, quarta influencer più coinvolgente (357 mila interazioni), che ha pubblicato 439 contenuti (il 90% su Facebook), ottenendo un boom di oltre 42 mila interazioni con una ricetta di una torta al cioccolato. La più attiva in assoluto è invece Valeria Ciccotti, in arte Vale cucina e fantasia, che durante il periodo di analisi ha postato una media 50 post al giorno (1600 totali) principalmente su Facebook e su Twitter. La contributor di Giallo Zafferano ha conquistato il settimo posto della nostra classifica con un engagement pari a 289 mila interazioni.

Dall’analisi emerge che se da una parte i blogger sono molto attivi sui canali social, postando principalmente foto e video di ricette e consigli di cucina, le celebrities, in particolar modo gli chef, hanno una content strategy più diversificata, in cui alternano contenuti sul mondo food ad altri legati alla loro vita personale e ai loro interessi, riuscendo ugualmente ad appassionare e coinvolgere gli utenti social