giovedì 22 giugno 2017

Milano Moda Uomo su Instagram: grande successo per Armani con Shawn Mendes

Nell’analisi svolta da Bogmeter, realizzata attraverso l’Instagram Fashion Index, Armani ha raggiunto 1,9 milioni di interazioni, seguito da Versace con 1,2 milioni e da Philipp Plein con 529.000. Tra i social influencer spicca innanzitutto il modello Marc Fornè, seguito dall’attore Saul Nanni e dalla blogger Caroline Daur

Si è conclusa questa edizione della Milano Moda Uomo S/S 2018, che ha visto trionfare in passerella lo street style. Blogmeter attraverso il suo Instagram Fashion Index ha monitorato le social performance dei 32 fashion brand che hanno sfilato secondo il calendario ufficiale di Camera Nazionale della Moda Italiana.

Secondo quanto è emerso dall’indagine, il brand più coinvolgente in assoluto di questa edizione della Fashion Week è stato Armani che ha totalizzato nei quattro giorni dell’evento 1,9 milioni di interazioni con un picco di 851.000 interazioni sabato 17 giugno, giorno della sfilata. Il fattore di maggior successo della maison è stato il coinvolgimento del cantante canadese Shawn Mendes: infatti i primi dieci post più coinvolgenti sono stati dedicati a lui accompagnati dall’hashtag #EmporioArmani.

In seconda posizione, troviamo Versace con 1,2 milioni di interazioni e quasi 28.000 nuovi follower, durante i giorni della Fashion Week. L’hashtag utilizzato dalla casa di moda che ha ottenuto più interazioni è #MFW mentre tra i contenuti che più hanno coinvolto gli utenti spicca un post con protagonisti Donatella Versace e Bruno Mars.

Completa il podio dell’engagement Philipp Plein, brand più attivo del panel, che nel periodo di analisi ha pubblicato ben 125 post riuscendo a totalizzare 529.000 interazioni totali; tra gli hashtag più performanti emergono hashtag brandizzati come #pleinfastandglorious e #pleinsport. 

Tra i brand che hanno accresciuto maggiormente la propria community, dopo Armani, troviamo Prada che con 30.000 new followers e 502.000 interazioni su Instagram, si è distinto con la sua iconica etichetta azzurra #PradaEtiquette. In classifica, si posizionano anche Fendi, Marcelo Burlon, Marni, DSquared2, Salvatore Ferragamo e Moncler.

I social influencer

Dando infine un’occhiata ai social influencer che hanno menzionato la #mfw nei loro canali social, è interessante notare come non compaia in Top 5 Shawn Mendes, che nei suoi post non ha utilizzato l’hashtag ufficiale della manifestazione milanese. Mentre troviamo altri nomi come il modello Marc Fornè, volto di Diesel Black Gold, che ha ottenuto 249.000 interazioni per un totale di 15 post. Seguono l’attore Saul Nanni e la blogger Caroline Daur che ottengono rispettivamente 116.000 e 85.000 interazioni. Completano la Top 5 il designer Stefano Gabbana e la stylist Anna Dello Russo

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.