lunedì 10 aprile 2017

Orfeos, “IL DOLORE CHE VINCERAI” È IL SINGOLO FUNK/SOUL CHE ANTICIPA L’ALBUM “LIBERTÀ!”

"Il dolore che vincerai" è un invito nato da una riflessione personale, rivolto ad una figura femminile molto cara, per incoraggiarla ad affrontare e superare le difficoltà della vita di ognuno di noi concentrando le proprie energie al fine di valorizzare gli incontri positivi che si possono verificare ogni giorno. Questo messaggio viene espresso con forza e carisma attraverso il groove della musica funk-soul ed un brano dalle sonorità molto rock e gospel. 

"Libertà!" è un album contenente testi molto introspettivi e personali, ma condivisibili universalmente grazie all' utilizzo di sonorità moderne molto riconoscibili, innovative e psichedeliche unite in armonia all'anima che contraddistingue gli autori e gli artisti della musica black degli anni '60-'70 in America.

«Così facendo ho cercato di riproporre questa energia presente nella musica funk, rock, blues, soul e i suoi significati, sotto nuove forme. Fondamentale nella realizzazione dell'album è l'aver trovato il connubio molto elegante tra i suoni caldi analogici di un tempo, con gli effetti più incisivi, aggressivi ed elaborati dell'era digitale». Orfeos

L'intento di questo album è quello di accompagnare l'ascoltatore all'interno di una dimensione molto profonda nella quale riscoprire se stessi e gli altri interrogandosi sui valori di condivisione, unione, rispetto, amore, amicizia e passione nella propria vita.

Etichetta: Volume! Discografia moderna

BIO

Michele Spagnulo, in arte Orfeos, nato a Milano il 17.11.1983, è un cantautore italiano il cui stile si avvicina a quello di molti artisti del panorama musicale afroamericano. La passione per la musica gli viene trasmessa a soli 4 anni dal suo primo maestro di musica Oebele Talsma che poi diventerà il suo maestro di chitarra classica per tutta l'adolescenza. Alla fine della scuola media, Michele fa parte di una cover banda dei Green Day come bassista e corista. Nel frattempo incontra diversi maestri (Mauro Storti, Andrea Ricca) di chitarra classica ed elettrica che perfezionano la sua tecnica. Lo studio della musica in generale continua anche durante gli anni del liceo artistico, anni in cui si focalizza sull'ascolto di molti generi da cui oggi trae ispirazione partendo dal blues, hard rock, passando per la musica funky, soul e in generale della Motown. Dopo il liceo incontra artisti professionisti con cui collabora durante gli anni di studio al CPM di Franco Mussida dove si iscrive ai corsi full-time di canto. Durante questo periodo ha l'occasione di entrare a far parte della cover band LKT (Lenny Kravitz Tribute) come cantante frontman e chitarrista. Insieme alla band suona in diverse località italiane ed europee praticando sui palchi di livello professionale ed internazionale e cercando sempre di raggiungere il massimo livello di qualità sonora nel suo lavoro. Contemporaneamente è insegnante di musica in alcune scuole private e maestro di musica presso la scuola elementare istituto Cuoco Sassi di Milano. Matura in questi anni, grazie alle esperienze fatte, la necessità di esprimersi con un suono personale in grado di racchiudere tutta la cultura musicale assorbita nel tempo. Fonda così nel 2015 il suo studio di registrazione "The Golden Haze Studio" dove poter registrare e pre-produrre sia la propria musica che quella dei suoi clienti collaborando con vari artisti. Nel 2016, periodo particolarmente intenso della propria vita, Michele Spagnulo (A.K.A. - Orfeos) decide di comporre i suoi primi brani da solista (di cui è anche l'autore dei testi). Avendo maturato una tecnica da poli strumentista negli anni, svolge l'intera pre-produzione del suo primo album all' interno del Golden Haze Studio. Successivamente presenta il progetto ai produttori Michele Quaini ed Emiliano Bassi con i quali sviluppa i 12 brani del suo primo LP intitolato "Libertà!". Nasce così un concept album che racchiude i valori principali scoperti, mantenuti e condivisi nel corso della sua formazione fino ad oggi, inseriti in un contesto musicale originale grazie ad sound molto ricco, ricercato ed internazionale.

Contatti e social