martedì 14 marzo 2017

Roma, il 15 marzo incontro "L’Umana Differenza Uguali - Perché Diversi": sul COMING OUT IN FAMIGLIA

“Ciascun essere umano è differente, unico, peculiare. Diffidenza e paura, base di pregiudizio e di potenziali conflittualità, possono essere superate attraverso la condivisione delle rispettive diversità” - lo spiega la Presidente di Agedo Roma, Roberta Mesiti - “La Cultura è lo strumento per promuovere l'integrazione e l'inclusione”.

Questi i principali contenuti dell’incontro dal titolo L’Umana Differenza  Uguali - Perchè Diversi che si tiene Mercoledì 15 Marzo 2017 alle ore 18.00,  presso il centro hub culturale Moby Dick, la nuovissima biblioteca sorta nel cuore della Garbatella a Roma, in via Edgardo Ferrati 3.
Il progetto – voluto fortemente da Agedo Roma e Moby Dick – si propone di descrivere, con il supporto di testimonianze di esperti ed attivisti – le varie sfaccettature, le realtà e i prodotti culturali (libri e pellicole) inerenti alle tematiche LGBTQI.
In tale occasione, viene illustrato il tema “L'adolescente imprevisto: il coming out in famiglia ed a scuola”, sviluppando i concetti di orientamento sessuale ed identità di genere, le reazioni tipiche al coming out in famiglia ed in ambito scolastico, le migliori strategie inclusive.
Tra gli ospiti che intervengono hanno dato conferma: Roberto Baiocco, Dottore di Ricerca in Psicologia, Professore Associato presso il Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, Facoltà di Psicologia, Università 'La Sapienza di Roma, Alessandra Bialetti, Consulente di Coppia e Familiare, Pedagoga Sociale; Vanni Piccolo, ex presidente del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, Cinzia Monreale. attrice e regista; Francesco Lepore, giornalista:  Zinetta Cicero docente del Liceo Socrate di Roma.

Al termine di ciascun incontro viene redatta una “carta” per raccogliere le conclusioni del dibattito da inoltrare alle varie istituzioni che si occupano di pari opportunità e politiche antidiscriminatorie.

Agedo è un’organizzazione di volontariato senza scopo di lucro (ONLUS), fondata nel 1992 per offrire solidarietà contro il disagio causato dal rifiuto delle persone LGBTQI all’interno e fuori delle Famiglie. Agedo interviene nelle situazioni d’emergenza sociale e si offre come interlocutore nella lotta contro le discriminazioni. La sede nazionale si trova a Torino, ma è presente con sedi autonome in molte città italiane (www.agedonazionale.org).
Ecco le principali aree di intervento.
Prevenzione del disagio attraverso servizi di counselling e accoglienza a sostegno delle persone omosessuali e dei loro familiari e parenti.
Cultura ricerca e formazione. Agedo organizza e partecipa a convegni, giornate di studio, seminari, corsi di formazione rivolti ai genitori, educatori e docenti. 
Agedo, in collaborazione con l’Assessorato Cultura della provincia di Milano ha prodotto un video-documentario educativo (il primo in Italia) intitolato “Nessuno uguale - adolescenti e omosessualità” (patrocinato dal MIUR) tradotto in varie lingue e utilizzato presso Università italiane e straniere (Roma, Pavia, Parigi, Londra, Marsiglia).
Nell’ambito del progetto Daphne “Family Matters” nel 2008 Agedo ha realizzato il film documentario “2 volte genitori” (www.duevoltegenitori.com) che ha vinto diversi premi italiani e internazionali Nel 2015 in occasione della giornata mondiale del “Coming out” in collaborazione con CondividiLove ha prodotto uno spot sociale dal titolo: #AMOREDIMMELO • CondividiLove e Agedo Roma per il Coming Out

Agedo Roma
Via Efeso 2/a  - 00146 Roma  c/o Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli tel. +39 065413985
 
Ufficio Stampa Agedo Roma
Emilio Sturla Furnò tel. +39 340 4050400 info@emiliosturlafurno.it