lunedì 20 febbraio 2017

Il rap di Kento sbarca a Milano, 24 e 25 febbraio: un week end tra musica e libri

Due giornate intense per Francesco “Kento” Carlo a Milano. Si parte venerdì 24 febbraio con un concerto al centro sociale Cantiere, in via Monte Rosa, 84. Qui il rapper, attivista e blogger di Reggio Calabria proporrà il meglio del suo repertorio insieme ai brani dell'ultimo album “Da Sud”. Tappa di un tour che lo sta portando in giro per l'Italia con la sua musica di lotta.

Sabato 25 febbraio, sempre a Milano, Kento presenterà il suo libro, “Resistenza Rap” (Round Robin Editrice). Un diario di viaggio che si trasforma in romanzo a suon di rime per descrivere il mondo che ci circonda. Quello fatto da tanta musica che si mescola a violenza, amore, passione e senso di appartenenze. Un piccolo capolavoro editoriale racchiuso in poco più di cento pagine. Dalla statale 106 ai sobborghi di Brooklyn, il Rap - raccontato tutto d'un fiato dal giovane autore calabrese - non vi sembrerà più lo stesso. Appuntamento alle 19 alla Libreria Verso, in Corso Porta Ticinese 40. Insieme all'autore, Andrea Cegna, scrittore e giornalista. Modera Disma Pestalozza, giornalista Radio Popolare.
Francesco “Kento” Carlo è un rapper, attivista e blogger di Reggio Calabria, già vincitore del Premio Culture Contro le Mafie e promotore all'Hip-Hop Smash The Wall, progetto di collaborazione e solidarietà con la scena palestinese. Tiene un seguitissimo blog sulle pagine del Fatto Quotidiano ed è membro del consiglio direttivo della LIPS - Lega Italiana Poetry Slam.