domenica 22 gennaio 2017

STORIA DI UNA CAMICIA DA NOTTE, IL NUOVO LIBRO DI ROSA GARGIULO

Il nuovo libro di Rosa Gargiulo, “Storia di una camicia da notte” è il racconto corale di una famiglia, tra gli anni ’40 e ‘70, in cui le donne sono protagoniste di un percorso complesso e variegato: legami familiari, emancipazione femminile, amore, dolore, coraggio.

Gli ingredienti ci sono tutti: parlare di donne significa parlare di vita in tutte le declinazioni possibili.
Le protagoniste del romanzo intrecciano le proprie vicende personali alla storia di un Paese che trova ancora una volta la forza di rinascere e ricostruire dalle proprie ceneri un futuro migliore.
Nietta, la figura centrale attorno alla quale ruota l’intera narrazione, ha vent’anni e un sogno d’amore; quel sogno, drammaticamente spezzato, darà il via a una vicenda familiare densa di sentimento e avvenimenti.
Il libro, edito dal marchio indipendente PersoneDiParola Isola Editrice, rientra in un progetto di self publishing di qualità, iniziato tre anni fa in seno all’Agenzia Letteraria “Contrappunto House Of Books”. Rosa Gargiulo, nata come autrice in casa Contrappunto, ne è diventata Direttrice Editoriale lo scorso giugno. Oltre ai tradizionali servizi editoriali rivolti agli autori, Contrappunto House Of Books mette a disposizione anche la sua spin off, per consentire agli scrittori che lo desiderano di essere e restare protagonisti del proprio sogno di scrittura, gestendo l’intera filiera editoriale e promozionale.
La Gargiulo, ex insegnante di scuola primaria, specialista in Didattica della Narrazione, scrive per un bisogno che sente “primario” di condividere e comunicare emozioni e positività.
Questo suo nuovo romanzo è un inno al coraggio, alla determinazione e alla generosità con cui ognuno di noi (e non solo le donne) è chiamato a vivere la propria vita!


“Storia di una camicia da notte” - euro 9,90 - acquisto on line sul sito dell’autrice e di PersoneDiParola

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.