domenica 8 gennaio 2017

RAI 2: "IL COLLEGIO", LUNEDÌ 9 gennaio IN ONDA LA SECONDA PUNTATA

Dopo l’ottimo esordio anche sui social, prosegue l’appuntamento con Il Collegio, l’inedito esperimento sociale - prodotto da Magnolia - che mescola i linguaggi dell’observational documentary e del reality show. Nella seconda puntata, in onda lunedì 9 gennaio alle ore 21.20 su RAI2, i 17 ragazzi rimasti a vivere e a studiare al Collegio Convitto di Celana a Caprino Bergamasco dopo l’abbandono di Letizia, affronteranno nuove esperienze tipiche del 1960.

Ad intervallare il racconto della vita all’interno del collegio, ritroveremo la voce di Giancarlo Magalli che, grazie al ricco archivio delle teche RAI, commenterà immagini dell’epoca.
In questa seconda puntata gli studenti più meritevoli saranno premiati: per la prima volta potranno uscire dal collegio per andare in gita. Mentre, alcune gravi intemperanze di altri alunni saranno motivo per il Preside di severi provvedimenti disciplinari che avranno conseguenze molto serie. Lo scontro tra gli studenti e i loro educatori arriverà ad un vero e proprio punto di rottura.
Contemporaneamente continua il percorso didattico del gruppo di teenager “nativi digitali” che si pone l’obiettivo di fare ottenere a tutti la Licenza di Scuola Media del 1960, la stessa che i loro nonni hanno dovuto conseguire. Tra una lezione di poesia e i nuovi compiti di economia domestica per le ragazze – imparare a fare la pasta fatta in casa – e di applicazioni tecniche per i ragazzi –riuscire a lavorare il cuoio – in molti sentiranno sempre di più la mancanza per le abitudini e gli “accessori” del 2016, oltre alla lontananza dalle proprie famiglie.


IL FORMAT
Il Collegio è un esperimento di “ritorno al passato” che mira ad aiutare un gruppo di ragazzi tra i 14 e i 17 anni a “rientrare nel futuro” più forti e consapevoli di ciò che li ha preceduti.

Genitori in piena crisi di autorità chiedono a Il Collegio un metodo educativo alternativo, un inedito ritorno ai principi della “vecchia” scuola. Gli studenti, catapultati in questa epoca, dovranno imparare poesie a memoria, avere una bella calligrafia, alzarsi in piedi quando entra il professore, finire tutto quello che si ha nel piatto e soprattutto fare i compiti senza Wikipedia, senza lo smartphone o senza avere davanti tv, computer e musica accesi contemporaneamente.  

Che effetti avrà sulla loro attenzione? Impareranno i ragazzi a dire “mi piaci” senza usare un emoji? E a divertirsi senza la playstation con quei giochi che una volta si facevano in cortile? Gli “sdraiati” di oggi, per dirla come Michele Serra, insofferenti all’autorità e spesso ritenuti indolenti si scontreranno con un metodo e una disciplina ferrea e un rigore comportamentale ormai fuori moda difficile da affrontare. A 7 professori, 1 preside e 2 sorveglianti il compito di istruirli al meglio per la prova finale.

IL Collegio, dal format internazionale “Le Pensionnat - That’ll teach’em” di cui la Rai ha acquisito i diritti è un programma realizzato in collaborazione con Magnolia S.p.a.

Un programma di Luca Busso, Massimo Righini. Scritto con: Paola La Rosa, Massimo Mapelli, Andrea Masci, Piera Sorrentino. A cura di: Paolo Dago. Produttore Esecutivo Magnolia: Nicole Plaidit. Direttore contenuti Magnolia Milano: Roberta Briguglia

Alunni: Carla Addonisio, Swami Caputo, Jenny De Nucci, Letizia Del Signore, Pietro Dell'Aquila, Silvia Di Santo, Davide Erba, Marika Ferrarelli, Dimitri Tammaro Iannone, Veronica Mastro, Alessio Milanesi, Filippo Moras, Federico Nobile, Adriano Occulto, Ludovica Olgiati, Arianna Pasin, Giovanni Petrigliano, Filippo Zamparini.

Corpo docente: Paolo Bosisio, Fabio Caccioppoli, Piera Candotti, Annalisa Ciampalini, Luigi Ferrari, Lucia Gravante, Marco Larosa, Andrea Maggi, Emilia Termignoni, Matteo Valbusa.

Regia: Fabio Calvi, Direttore della Fotografia: Daniele Savi, Direttore di Produzione: Alessio Guetti, Scenografia: Conti|Marchetti, Stylist: Antonella Frazzetta.