sabato 21 gennaio 2017

Musica, "IN SWING WE TRUST" la compilation di raffinatissimo swing da ascoltare e ballare

Uscita ieri  venerdì 20 gennaio, “IN SWING WE TRUST”, la prima compilation tutta da ascoltare e ballare selezionata da RAGTIME.
L'Associazione Culturale RAGTIME si prende cura di preservare, promuovere e diffondere la tradizione della musica e del ballo Swing e, in collaborazione con l’etichetta COSE SONORE/ALMAN MUSIC, attraverso le collezioni IN SWING WE TRUST è lieta di dar voce ad alcune tra le migliori band italiane che meravigliosamente interpretano e portano avanti la tradizione della musica nata in America all’inizio del secolo scorso e che, passata attraverso innumerevoli contaminazioni, ha rappresentato un fondamentale elemento di integrazione.
Diciassette tracce dai classici brani di inizio Novecento come "Dinah" o "Some of These Days" a "Me Myself and I" e "Tuxedo Junction" nelle stupende interpretazioni di Giorgio Cuscito, Paolo Tomelleri, Lara Luppi e Greg, Mauro Ottolini, Eloisa Atti e tanti altri.

QUESTA LA TRACKLIST:

1) Tuxedo Junction (Giorgio Cuscito & Swing Valley Band)
2) Your Mother’s Nos in Law  (Eloisa Atti)
3) Me Myself and I (Bayou Moonshiners)
4) Dinah (My Gypsy Soul Trio)
5) You Can’t Bet on Love (Pepper and the Jellies)
6) Truckin’ (Paolo Alderighi and Stephanie Trick)
7) My Heart Belongs to Daddy (Harp Bazaar)
8) Esquire Bounce (Paolo Tomelleri)
9) Baby It’s Cold Outside (Lara Luppi feat Greg)
10) Conosci mia cugina (Mauro Ottolini)
11) Comes Love (Eloisa Atti)
12) Some of These Days (Pepper and the Jellies)
13) Coch Lomond (Paolo Tomelleri)
14) Dottor Swing (Sandra Cartolari)
15) Big Time Woman (Bayou Moonshiners)
16) Silent George (Giorgio Cuscito & Swing Valley Band)
17) Honkey Ponkey (My Gypsy Soul Trio)

Negli ultimi tempi la musica e il ballo swing, anche attraverso nuove influenze musicali come l'Electro-Swing nordeuropeo, stanno ritornando popolari in tutto il continente. Lo scorso 8 gennaio allo SpecialeTG1 "ETERNO SWING" di Cinzia Fiorato, si parla proprio della rinascita della musica e del ballo swing in Europa e in Italia. Allo speciale hanno partecipato, oltre a Renzo Arbore, Simona Molinari e Matteo Brancaleoni, anche tanti artisti presenti nella compilation “In Swing We Trust”.