martedì 31 gennaio 2017

Agrado, uscito "Gulash" il secondo album con 10 brani inediti

È uscito lo scorso 27 gennaio in tutti i migliori digital store “Gulash” (Boxtune/Believe Digital) il secondo album degli Agrado, la band italiana ritorna sulle scene, dopo cinque anni di silenzio dal precendente album “Rumore Bianco”
Il nuovo album è stato registrato a “La Casagrado" studio di registrazione della band, mentre il master del disco è stato curato da Marco D'Agostino al 96khz di Milano tra i suoi lavori troviamo: Dear Jack - Mezzo Respiro, Modà - Passione, Maledetta Annalisa - Splende e molti altri.

Il nuovo album “Gulash” che al suo interno contiene dieci brani inediti, è stato presentato in esclusiva in pre-order su iTunes il 9 gennaio.
A fare da apripista al nuovo album, è il singolo “Bon Ton” (Aereostella/Pirames) uscito lo scorso maggio, il video del brano (link disponibile qui: https://www.youtube.com/watch?v=qOvOirKb5EE) è stato girato all'interno del famoso locale Rock'n'Roll Club, con la partecipazione speciale della showgirl americana Justine Mattera.


Tracklist

01. Aspettando J 
02. Autostop nonsense 
03. Bon Ton 
04. Dietro a uno specchio 
05. Una domenica su Marte
06. Viaggiatore immobile 
07. Semplice mente 
08. Violenza blues 
09. Tutto ciò che conosco
10. Generation of phenomena

Agrado sui social media


Il trio degli Agrado nasce nel Settembre del 2005 nella periferia milanese, con una formazione costituita da Alessandro Massa alla chitarra, Omar Russo alla voce e al basso e Loris Rigamonti alla batteria.

La band prende il nome Agrado dal personaggio colorato e controverso interpretato da Antonia San Juan nel film “Tutto su mia madre” di Pedro Almodovar e il trio sceglie questo nome proprio per rappresentare le molte sfaccettature di vita spesso apparentemente oscure.
Prima che uscisse il primo album “Rumore Bianco”, esce su etichetta Vencury il singolo, "Come la neve quando cade”, prodotto con Brando.

Nel 2011 la band pubblica l’album d'esordio “Rumore Bianco” pubblicato su etichetta FermentiVivi/Aereostella di Franz Di Cioccio della PFM e distribuito da Edel.
Da “Rumore Bianco” vengono estratti tre singoli: il primo singolo “Piccola Luce” cover del brano “Change” dei Tears For Fears con cui la band, ha vinto il concorso Coverissima condotto da Tamara Donà indetto dalla radio “R101”, “A-amami” brano arrivato tra le prime 50 posizioni su Earone e “E Se Domani”. 
L'album d'esordio porta la band in un viaggio psichedelico, verso più di un centinaio di esibizioni dal vivo su palchi importanti come quello del “Roxy Bar” di Red Ronnie“Casa Sanremo” “Alcatraz” di Milano e in radio del circuito nazionale come “R101” e “Radio Kiss Kiss”. 

Nel 2016 la band firma un contaratto discografico con Aereostella/Pirames per il singolo “Bon Ton”. Per il video del singoloviene scelta come protagonista principale Jastine Mattera showgirl americana.
Sempre nel 2016 tornano sulla scena rock con “Gulash” secondo album in studio della band (pubblicato su etichetta Boxtune/Believe Digital), un album costituito da 10 brani inediti di propria composizione, che rispecchia con ironia e saggezza estratti di vita quotidiana.