martedì 22 novembre 2016

Teatro Biblioteca Quarticciolo, 25 e 26 novembre Maria Paiato legge Landolfi e Flaiano

Maria Paiato, tra le più raffinate e sensibili interpreti del teatro italiano, in scena al Teatro Biblioteca Quarticciolo, legge "Le due zittelle" di Tommaso Landolfi (25 novembre, ore 21.00) e "Una e una notte" di Ennio Flaiano (26 novembre, ore 21.00).

Le due serate sono un viaggio, un incontro speciale tra scrittura e teatro, un’intima complicità tra l’attrice che intende restituire tutta l’originalità e l’“intima” necessità, dei testi letti, al pubblico.
Che cos'hanno in comune due "zittelle" sfiorite e un giornalista svogliato? Sono semplicemente gli abitanti di due universi italiani scaturiti dalle penne magistrali di Tommaso Landolfi ("Le due zittelle") e di Ennio Flaiano ("Una e una notte").
Due autori del nostro '900 appena passato ma già distante. Due occasioni preziose e raffinate per ripercorrere il nostro Paese, nelle sue province muffose, nei suoi luoghi comuni, nelle sue superstizioni nelle ipocrisie timorate e bigotte, nei suoi slanci vitali ma ancora troppo ingenui, nella formazione di una nuova coscienza che proprio per tutti questi e altri oscuri motivi non é riuscita a imporsi.
Ne "Le due zittelle" di Tommaso Landolfi, il misterioso caso di un divoratore di ostie consacrate troverà la sua definitiva soluzione nelle spiegazzate teorie di un allampanato monsignore; in "Una e una notte" di Ennio Flaiano il profumo di una Roma scomparsa, quella degli anni 60, di un'Italia più ingenua e genuina fa da sfondo all'avventura straordinaria "spaziale" di Graziano giovane aspirante giornalista ma soprattutto vitellone velleitario e sognatore.
Due racconti che col disincanto, con quel tono di smagata rassegnazione, con tagliente ironia sanno regalare una profonda e divertita riflessione su come siamo ancora oggi noi italiani.
Maria Paiato, negli anni ha ricevuto innumerevoli premi, fra i quali il Premio ‘Flaiano’ (2001), il Premio ‘Olimpici del Teatro’ (2004 e 2007), la ‘Maschera d’oro’ (2005), il Premio ‘Ubu’ (2005 e 2006) e il Premio ‘Eleonora Duse’ (2009).
Foto di Manfredi Patitucci
  
Teatro Biblioteca Quarticciolo
Via Ostuni 8

Info e prenotazioni
Prenotazioni: tel 06 98951725 - 06 0608
Botteghino: feriali ore 18-21.30, festivi ore 16-18.30
Biglietti
Intero 10 euro
Ridotto 8 euro (over 65, under 24, possessori Bibliocard)

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.