martedì 15 novembre 2016

Miss Diva Italia, GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO PER LA PRIMA TAPPA ROMANA

Sale piene e tripudio di luci e bellezza per la prima tappa romana del prestigioso e riuscito format/concorso Miss Diva Italia, che tanto ha affascinato in questi ultimi due anni in Piemonte. 

Il format è stato ideato e condotto dalla  patron Cristina Roncalli della Cristina Roncalli Events  affiancata, in questa tappa,  dalla Fashion Manager Gabriella Chiarappa, entrambe stupende negli abiti di Brutta Spose di Alessandra Ferrari. Madrina della serata la miss Diva Italia 2016 attualmente in carica  Edera Tulbure, che nella mattinata era già stata impegnata in un’importante shooting realizzato a Palazzo Ferrajoli per la Cristina Roncalli Events. Le 20 ragazze aspiranti miss, il cui make up è stato curato dalle Mua Cloe venute da Bari per l’occasione,  si sono sottoposte al parere della giuria d’eccezione presieduta dalla giornalista  Grazia Pitorri e composta da  Angela Cirilli, Glamour Parrucchieri, Massimo Cestaro ed Anna Iannucci, tutti esperti di comunicazione e bellezza. Il format, che promuove la bellezza ed il concetto di Diva, è sostenuto in tutte le sue tappe dallo sponsor ufficiale Effetto Flou di Massimo Cestaro. Durante l’uscita in mise elegante le miss hanno anche indossato dei preziosi guanti interamente fatti a mano dalla stilista Modia Romani ed impreziositi da elegantissimi ricami artigianali, simbolo di promozione dei prodotti dell’artigianato Made in Italy, secondo un concetto estremamente caro alla Fashion Manager Gabriella Chiarappa. Ad arricchire ulteriormente lo svolgimento della serata sono intervenuti diversi cantanti appartenenti  all’Agenzia Musae di Paola Carbonelli ed Alessandro Fatale che, con i loro brani, hanno ulteriormente deliziato i presenti. Durante la serata sono stati particolarmente divertenti gli “stacchetti” della patron Cristina Roncalli che ha proposto “live” una delle sue ormai arcinote imitazioni di Valeria Marini che tanto hanno spopolato nel web. Dopo le prima due eliminazioni si è decretata la Miss Diva Italia Lazio: il titolo è stato assegnato a Marinela Pjetri che ha incarnato, secondo la giuria, l’ideale di Diva sia per la sua bellezza che per l’atteggiamento ed il portamento ed è stata impalmata dala presidente di giuria Grazia Pitorri. La seconda classificata Chiara Zinanni è stata fasciata da Angela Chilli e la terza classificata Roberta Granatelli fasciata da Anna Iannucci de “La grande Bellezza Bweel”. La Miss più votata tramite il web è invece stata Elisabetta La Rosa che si è aggiudicata la fascia di Miss Diva Italia Social Il make up delle ragazze è stato affidato a Clotilde Guarino Make Up Artist e le acconciature allo staff di Artist Hairstyle Barber composto da Concetta Molara e  Emanuela Salvati.  Tanto gli ospiti anche intervenuti durante la serata: il Ritrattista delle Dive Daniele Pacchiarotti che ha ribadito: “La Diva è in ognuno di noi …. Ognuno ha dentro di se una parte vanesia!”, il presentatore Angelo Martini che ha affermato “Sono contento che questo format sia tornato a Roma e cha abbia avuto tanto successo … e continuerà ad averne. L’ho sostenuto fin dal primo momento!”. Notevole il parterre intervenuto: la Principessa Connie Caracciolo, l’editore Giò di Giorgio, il Monsignore Sua Ecc.za Rev.ma Salvatore Micalef insieme con lo scrittore Raffaele d’Orazi, la pittrice Ester Campese con il marito Riccardo Bramante, l’imprenditrice Anna Nori con il marito, la giornalista Emanuela Del Zompo, la ex Miss Italia Elisabetta Viaggi, la eliteblogger Sara Lauricella, la Miss Fratellanza nel mondo Charice Gonzales insieme con Mister Fratellanza nel mondo Roberto Taroni, Turchese di “Forum”, la regista di “Pane e Burlesque” Manuela Tempesta,  il road manager Giancarlo Gneme e tanti tanti altri. La serata è stata immortalata nelle riprese televisive di Gossip Web Tv, e nelle foto del fotografo ufficiale Antonello Ariele Martone; presenti in qualità di fotografi anche Adriano Di Benedetto,  ……… Parte del ricavato della serata sarà devoluto alle vittime del recente terremoto.  Miss Diva Italia riparte, quindi, alla grande, per riconfermarsi, anche nella capitale un format seguitissimo dai Mass Media,  nei social e che ha già dato degli interessanti sbocchi lavorativi. Si ringraziano: Lo sponsor ufficiale Miss Diva Italia Effetto Flou di Massimo Cestaro, Brutta Spose di Alessandra Ferrari, La Grande Bellezza BWell di Anna Iannucci, Modia Romani, Glamour Parrucchieri, Agenzia Musa di Paola Carbonelli ed Alessandro Fatato, Cloe Make Up, il marchese Ferrajoli per la location. Per info sulle prossime tappe di Miss Diva Italia potete seguire la Pagina Facebook: Miss Diva Italia  https://m.facebook.com/profile.php?id=363092850564146