venerdì 4 novembre 2016

Dagli Stati Uniti arriva in 8 città italiane il "Bakery Style" su quattro ruote

Da una delle più grandi piazze d’Europa, Prato della Valle a Padova, fino al romantico Piazzale di Ponte Milvio a Roma e alla suggestiva Piazza Duca D’Aosta di Torino: le atmosfere metropolitane dal design shabby chic delle caffetterie newyorkesi si mescolano ai colori e alle tradizioni delle principali città d’Italia
NESCAFÉ, brand leader nel mondo del caffè, per primo porta nel Belpaese la tendenza del “Bakery Style” che, in versione itinerante, approda per la prima volta in 8 città italiane per far vivere l’esperienza del caffè e i momenti di socializzazione in maniera diversa, prendendo ispirazione dalle atmosfere delle bakery americane. Uno stile di vita portato nelle case degli italiani dal nuovo caffè “american style” NESCAFÉ Azera, e celebrato nel tempio dello stile americano in fatto di cibo a MilanoCalifornia Bakery.

“A decretare il successo del fenomeno è soprattutto il mix tra la sofisticata atmosfera cosmopolita e ricercati prodotti locali – spiega Pierluigi Musarò, professore di sociologia all’Università di Bologna e ricercatore presso la New York University e la London School of Economics – La tendenza è sicuramente sulla cresta dell’onda nelle grandi città del Bel Paese, anche sulla scia del successo in metropoli europee come Londra e Berlino, ma anche Madrid e Amsterdam.”

“Abbiamo voluto portare in Italia un prodotto di alta qualità nel settore del caffè solubile, con una caratteristica rivoluzionaria data dalla presenza di caffè tostato e macinato che gli conferiscono corposità – afferma Matteo Cattaneo, Marketing Manager di NESCAFÉ -. NESCAFÉ Azera è il prodotto emblema di una tendenza che è quella del bakery, intesa anche come attenzione alla qualità dei prodotti, frutto dell'innesto dell'innovazione globale nella tradizione locale; un caffè solubile che accompagna i momenti degli italiani che ricercano atmosfere nuove e metropolitane all’insegna del cibo di qualità in un connubio tra innovazione e tradizione”. 

Il successo dello stile americano è frutto della scelta a favore della ricercatezza e della qualità, ma anche delle modalità con cui vengono presentati i prodotti: con uno stile metropolitano mutuato dalle bakery nordamericane.Ecco che NESCAFÉ vuole così portare in giro per l’Italia una nuova esperienza attraverso il suo nuovo caffèNESCAFÉ Azera. Una bakery a quattro ruote farà tappa dal 3 novembre al 3 dicembre nelle principali città:Padova 3 e 4 novembre (Prato della Valle, Piazza Capitaniato), Venezia, 5 novembre, Pescara, 7 novembre, Roma, 9 e 10 novembre, Cagliari, 13 e 14 novembre. Poi ancora Roma dal 17 a 20, Varese, 22 novembre. Dal 23 al 30 a Milano. E infine Torino dall’1 al 3 dicembre. Sulla pagina Facebook di NESCAFÉ sarà possibile seguire il tour città dopo città (https://www.facebook.com/Nescafe.IT).

Tutto questo darà la possibilità di far conoscere e apprezzare agli italiani non solo il gusto del nuovo caffè “american style”, ma anche tutta l’esperienza del “Bakery Style”.

Il “Bakery Style” portato in Italia da NESCAFÉ Azera, oltre ad essere amato da star italiane come Arisa che ha dichiarato di essere affascinata da queste atmosfere, e celebrities Hollywoodiane da Gwyneth Paltrow a Sandra Bullock che ha addirittura inaugurato una bakery tutta sua, affascina soprattutto i giovani alla ricerca di ricette di tendenza e genuine, da consumare nei rari momenti liberi durante la giornata, senza rinunciare al gusto e allo stile del luogo d’incontro.