lunedì 5 settembre 2016

Teatro degli Audaci, stagione 2016/17: “Condividere il Teatro è un bene per l’umanità”


“Condividere il Teatro è un bene per l’umanità” questa la frase che quest’anno contraddistinguerà la stagione 2016/2017 del Teatro degli Audaci.
Il 12 settembre alle ore 19:00 presso lo stabile del Comune di Roma, sito in via Giuseppe De Santis, 29 il direttore Flavio De Paola, pluriennale esperienza nell’ambito del teatro, inaugurerà questa quarta stagione all’insegna del divertimento e del “buon” teatro.
Gli spettacoli spazieranno da grandi nomi come Cinzia Leone, Enrico Vanzina, Cinzia Berni, Milena Miconi, Laura Freddi, Grazia Scuccimarra e tanti altri, ad attori emergenti ma di altrettanto talento artistico e professionale.
Una stagione che assicurerà al suo affezionatissimo pubblico inaspettate sorprese e tante risate…ma la vera sorpresa è l’anteprima assoluta dello spettacolo “Il Nome della Rosa, ovvero sulla soglia del labirinto” di Umberto Eco, regia ed adattamento di Pablo Maximo Taddei, con Flavio De Paola, Danilo Zuliani, Emiliano Ottaviani che sarà in scena dal 06 al 23 ottobre, proprio per omaggiare il grande scrittore dell’omonimo racconto.
L’attore Flavio de Paola interpreterà Guglielmo e Adso (i protagonisti del racconto) e vivrà al centro di una serie di performance complesse, curiose e affascinanti, dove la vocalità sarà l’elemento base della musicalità dello spettacolo. Lo accompagneranno, in scena, altri due interpreti Dario Biancone e Emiliano Ottaviani, che moltiplicheranno le presenze con effetti di luce, apparizioni e, ovviamente, timbri vocali: tutti gli attori utilizzeranno, oltre a delle stupefacenti maschere, la tecnica degli “psicosuoni” che, per chi è riuscito a vederlo, è stato l’elemento caratterizzante dello spettacolo “Novecento”, grande successo, nonché famoso in tutta Italia per le sue repliche nei teatri più celebri italiani.

Invece dal 17 al 20 ottobre ci sarà una “Rassegna di improvvisazione”, dove ogni compagnia, attenendosi ad un tema specifico, si improvviserà sul palcoscenico, regalando momenti di vera ilarità e stupore al pubblico in sala!
Non mancherà, anche questa stagione, dopo il grande successo riportato lo scorso anno, la compagnia dei Saitta, direttamente dalla Sicilia, con due commedie esilaranti: “Pensaci Giacomino” di Luigi Pirandello e “L’aria nuova del Continente” di Nino Martoglio.

Inoltre, anche quest’anno il direttore artistico Flavio De Paola trascorrerà insieme al suo affezionatissimo pubblico il capodanno 2017 con uno spettacolo a sorpresa, proprio per finire in bellezza e concludere un anno ricco di emozioni!

Alla fine della presentazione del cartellone degli spettacoli 2016/2017 insieme agli attori, protagonisti di questa strepitosa stagione, si potrà degustare un gustosissimo buffet e brindare ad un anno da trascorrere insieme all’insegna della risata e del buon umore!


http://www.teatrodegliaudaci.it/