martedì 30 agosto 2016

Cinema, dal 30 agosto "L’effetto acquatico - Un colpo di fulmine a prima svista" commedia di Sólveig Anspach

Arriva in sala questa settimana, da oggi martedì 30 agosto, L’effetto acquatico -Un colpo di fulmine a prima svista, la commedia romantica di Sólveig Anspach distribuita da Cinema di Valerio De Paolis


Presentato alla Quinzaine al recente Festival di Cannes, dove ha vinto il premio SACD, il film è stato accolto con entusiasmo dalla stampa: “Una storia d'amore divertente e commovente” lo ha definito Le Monde e “Una storia irresistibilmente divertente”, Télérama. 

Racconta la storia di Samir che si innamora a prima vista di Agathe, istruttrice di nuoto. Pur di poterle stare accanto si iscrive in piscina e in mancanza di un piano migliore chiede di essere un suo allievo, anche se sa perfettamente nuotare. Ma la sua bugia dura poco...

Luogo centrale della storia, una piscina. Le piscine sono luoghi molto particolari, luoghi senza tempo che mettono insieme persone molto diverse, le cui motivazioni possono sembrare misteriose – secondo la regista Solveig Anspach. Le piscine riescono a esercitare uno strano effetto su alcuni di noi. In piscina ci si va soprattutto per nuotare, ma poi li si trovano desideri meno semplici da ammettere a se stessi... La piscina è un spazio nel quale è possibile sentire l'eco del mondo intero”.

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.