mercoledì 20 luglio 2016

MONDADORI EDUCATION: NOVITÀ DELL'AUTUNNO IN LIBRERIA

Dominique Cardon

CHE COSA SOGNANO GLI ALGORITMI
Le nostre vite al tempo dei big data
Mondadori Università, collana Scienza e Filosofia diretta da Armando Massarenti, pp. 144
Google, Facebook, Amazon, ma anche le banche e le compagnie di assicurazioni: la raccolta di enormi masse di dati assegna un posto sempre più centrale agli algoritmi. Molti nei nostri gesti quotidiani – acquisti, spostamenti, decisioni personali o professionali – sono orientati da infrastrutture di calcoli, che permeano così intimamente la nostra vita da rendersi praticamente invisibili. In questo libro, Dominique Cardon si propone di comprendere ciò che sta facendo alle nostre società la rivoluzione dei calcoli apportata dai big data. Il risultato è una “radiografia critica” degli algoritmi, indispensabile per aprire una discussione pubblica sui calcoli che vogliamo e su quelli che non vogliamo, per controllarne l’agire e opporre loro calcoli alternativi.

Eddy Anselmi
BIANCA, ROSA E NERA
Cent’anni di storia d’Italia nella cronaca popolare
Le Monnier, collana Dentro la Storia diretta da Fulvio Cammarano, pp. 352
La cronaca bianca, rosa e nera che sia, è spesso strumento utile per misurare l’umore di una nazione. In quasi cent’anni, attraverso le colonne di quotidiani, settimanali illustrati e rotocalchi, dai fotogrammi dei cinegiornali e della televisione, per finire con le pagine di siti Internet, blog e social network, si snoda una storia d’Italia alternativa a quella ufficiale. Attravcerso il racconto – e la ricezione del pubblico –  di efferati crimini e inchieste, sportivi e artisti, teste coronate e pettegolezzi possono essere raccontati e compresi in una nuova chiave di lettura alcuni dei principali mutamenti di costume che trasformano profondamente la società, la famiglia, il lavoro e la politica italiana dall’inizio del XX secolo.

Ottobre 2016:

Sergio Giudici
FARE IL PUNTO: UNA STORIA DELLA GEO-LOCALIZZAZIONE
Mondadori Università, collana Scienza e Filosofia diretta da Armando Massarenti, pp. 224
I dispositivi basati su segnali satellitari e sulle reti di telefonia mobile consentono di determinare in tempo reale la posizione entro un errore di poche decine di centimetri. Come è stato possibile ottenere questa precisione? Lo si può capire smontando concettualmente il geo-localizzatore e isolando le idee che lo compongono. Allineando i vari ‘pezzi’, emerge anche la storia affascinante di come si affrontava in passato la domanda “dove siamo?”. Si incontrano la Geographia di Tolomeo, la questione della longitudine, gli orologi atomici e le concezioni einsteiniane di tempo, spazio e gravitazione.

Renzo Guolo
SOCIOLOGIA DELL’ISLAM
Mondadori Università, pp. 240
Le tensioni politiche e religiose che attraversano l’islam sono al centro del volume, che affronta, con uno sguardo decisamente puntato sulla contemporaneità, temi quali: l’autorità e la leadership; le fratture tra i diversi rami, sunnita e sciita, dell’Islam e la loro diversa organizzazione socioreligiosa; l’emergere dell’Islam politico, con le sue anime neotradizionalista e radicale; il tentativo di costruire, con diversi esiti e forme, uno “stato islamico” in ambito sia sciita sia sunnita; lo jihadismo di Al Qaeda e l’Is; il fenomeno dei combattenti provenienti dai Paesi occidentali, immigrati di seconda o terza generazione e convertiti, che militano in quelle organizzazioni.

Teresa Bertilotti
LETTERE AL PRESIDENTE (1946-1971)
Le Monnier, collana Dentro la Storia diretta da Fulvio Cammarano, pp. 288
Le lettere dei cittadini ai Presidenti della Repubblica raccontano le storie di uomini e donne che, presi dallo sconforto o da un sussulto patriottico, si rivolgono alla massima autorità dello Stato per avere un aiuto economico, un alloggio decoroso, per denunciare un'ingiustizia, ottenere riconoscimenti morali, coltivare il rapporto con la patria lontana. A partire da questi materiali, conservati presso l’Archivio della Presidenza della Repubblica, il volume indaga il rapporto dei cittadini con l'istituzione e quello che le istanze rivelano della società: i valori, le speranze e le paure di un Paese che non ha ancora smesso di fare i conti con l’eredità lasciata dalla guerra ed è già alle prese con i sogni, e i problemi, della ricostruzione e dei tempi moderni.


novembre 2016:

Richard J. Andrew, Lesley J. Rogers, Giorgio Vallortigara
CERVELLI DIVISI
La biologia e il comportamento delle asimmetrie del cervello
Mondadori Università, pp. 304
L’asimmetria del cervello e del comportamento (lateralizzazione) è stata tradizionalmente considerata caratteristica esclusiva degli esseri umani. Tuttavia, gli studi hanno mostrato che questo fenomeno è ampiamente diffuso nel regno dei vertebrati ed è riscontrabile persino in alcune specie invertebrate. Facendo il punto delle ricerche degli ultimi 20 anni, gli autori discutono la lateralizzazione secondo 4 prospettive – funzione, evoluzione, sviluppo e causalità – analizzando un’ampia quantità di specie animali, uomo incluso. Il volume rintraccia l’evoluzione della lateralizzazione a partire dalle più antiche origini, dai pesci e dai rettili fino agli uccelli e ai mammiferi, e discute sia i vantaggi di avere un «cervello diviso» sia l’influenza dell’esperienza nel suo sviluppo.

Laura Guazzone
STORIA DEL MONDO ARABO CONTEMPORANEO
Mondadori Università, pp. 448
Questo volume offre uno strumento indispensabile per la comprensione del mondo islamico in uno dei momenti più delicati dell’età contemporanea, analizzandolo in una doppia prospettiva: quella del sistema regionale arabo, con le sue interazioni con il resto del mondo, e quella dei singoli paesi con le loro specifiche traiettorie.



www.mondadorieducation.it