sabato 25 giugno 2016

Steven Tyler, esce il 15 luglio il 1° album da solista "We're All Somebody From Somewhere"

NASHVILLE - Songwriter di lunga carriera e prolifico cantante, Steven Tyler ha rivelato durante una puntata di The Ellen DeGeneres Show che il suo più volte annunciato album di debutto come solista verrà pubblicato (in tutto il mondo) il 15 luglio per Dot Records, sotto l’egida dell’etichetta Big Machine. Nello svelare la copertina, Tyler ha anche precisato di avere coprodotto l’album (in tutto 13 tracce) intitolato We're All Somebody From Somewhere insieme con due musicisti/produttori leggendari come T Bone Burnett e Dann Huff, oltre che con Marti Frederiksen e Jaren Johnston (già con The Cadillac Three). La traccia che dà il titolo all’album, “We’re All Somebody From Somewhere”, è da ora già disponibile in digitale. 

“Sono andato apposta a Nashville questa primavera per lavorare su questo progetto, ho scritto qualche canzone da urlo insieme con alcuni dei migliori autori del luogo, e ora siamo pronti a condividere il tutto con il mondo, il 15 luglio” dice Tyler. “Country music is the new Rock ‘n Roll. Non si tratta solo di case con portico, cani, e sfilarsi gli stivaletti. È una realtà. E non c’è nulla di più reale del capire che We’re All Just Somebody From Somewhere.”

Fan da lunga pezza del genere, voce “potente e ruvida” (per dirla con Rolling Stone Country), Tyler ha già saggiato le sue potenzialità nel campo del country da quando la sua "Love Is Your Name” ha raggiunto la prima posizione nella Billboard Country Streaming Songs chart. È poi seguita “RED, WHITE & YOU,” definita da Taste of Country “un bel pezzo – senza remore – di country commerciale con tutti i crismi, prodotto con la dovuta disinvoltura e con un testo rivolto con franchezza all’audience del genere, adusa ai valori del ‘lavora sodo, suona duro’.”

In corrispondenza con l’uscita dell’album, Tyler intraprenderà un tour americano STEVEN TYLER’S OUT ON A LIMB (19 date), in cui si esibirà con la sua storica band Loving Mary. Un’occasione per I fan di incontrare dal vivo il vincitore di Grammy® in un viaggio musicale che narrerà le sue vicissitudini umane e musicali, dagli esordi alle prese con il pianoforte fino al raggiungimento della fama e alla vita con la band, dalla storia dei suoi antenati in Calabria fino ad oggi, sulla Route 440, la strada per Nashville. 

  
Definito da Rolling Stone come "uno dei più grandi cantanti di tutti I tempi" Tyler e gli Aerosmith hanno venduto più di 150 milioni di dischi nel mondo. Tyler ha vinto quattro  Grammy®, sei American Music Awards, quattro Billboard Music Awards e un Emmy Award. Con all’attivo nove hit in testa alle classifiche, 25 dischi d’oro, 4 di platino e 12 multi-platino, la band è entrata nella Rock & Roll Hall of Fame nel 2001. Nel 2013, Tyler è stato insignito del premio Founder's Award agli ASCAP Pop Awards ed è entrato nella Songwriter's Hall of Fame. Nel novembre del 2015, Tyler ha fondato la sua iniziativa filantropica Janie's Fund (www.janiesfund.org), in collaborazione con Youth Villages per dare speranza e aiuto a ragazze vittime di abusi e di abbandono. 


Follow Steven Tyler:
Facebook: 
Facebook.com/steventyler
Twitter: 
Twitter.com/IamStevenT
Instagram: 
Instagram.com/iamstevent
YouTube: 
youtube.com/user/StevenTylerVEVO

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.