The Map Report: Convegno “Energia, Eccellenza e Innovazione… in nome del Papa”

Fattitaliani



di
Enza Michienzi *

ROMA - “Energia, eccellenza e innovazione… in nome del Papa” questo il tema del convegno promosso da ‘The Map Report‘, il periodico internazionale sulla sostenibilità con cui il nostro giornale ItaliaReportUsa ha una partnership. L’iniziativa è supportata dal Premio Eccellenza Italiana protagonista, tra l’altro, delle Giornate dell’Emigrazione di ASMEF (Associazione Mezzogiorno Futuro), che si avvale del patrocinio del Ministero degli Esteri.

All’incontro presso la Camera dei Deputati, l’11 marzo scorso, hanno partecipato rappresentanti della politica, del mondo del lavoro e della società civile. Una iniziativa che mette in luce l’idea di networking associativo, che al tempo della pandemia e della guerra in Ucraina, è costretto a non demordere l’impegno al racconto del Paese resiliente, l’Italia del Merito e del Talento, ma si interroga pure sul contributo degli Italians per la soluzione dei conflitti e lo sviluppo della società.

La guerra è la madre di tutte le politiche insostenibili da contrastare: è la più grande offesa che l’Uomo possa muovere a Madre Terra ed è inaccettabile, incomprensibile, inspiegabile pensare di avere un conflitto così terribile nel 2022, commenta Massimo Lucidi direttore editoriale di The Map Report e ideatore del Premio Eccellenza Italiana, che si svolgerà per la nona edizione a Washington Dc e a Roma il 15 ottobre prossimo. “Per questo abbiamo chiesto ai nostri Amici a riconoscersi vicini a Papa Francesco, l’unico leader capace di parlare al mondo, del mondo, per il mondo perché afferma la Cultura della Vita per tutti non per una parte. In questo spirito nasce il Comitato Amici di Papa Francesco”. 

Economia, geopolitica e previsioni sui possibili scenari mondiali sono stati temi dei relatori. Il ricchissimo panel si è distinto con le analisi affidate a Massimiliano Falcone di Connect4Climate e World Bank Group; Giordano Fatali, founder di CeoForLife; Livio Livi, Direttore Risorse Umane, Sostenibilità e Relazioni Esterne Q8; Adriano Ieva, Responsabile Sales Europeo di Royal Bank of Scotland Business – NatWest Markets; Ezio Bonanni, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto; Marco Gabriele Proietti, founder di Cyber Security Italy e Head of Institutional Relations & Partnerships di Vantea Smart S.p.A.

E con una serie di testimonianza di imprenditori innovatori che sono la cifra stessa dell’originalità dell’incontro. Nasce per merito loro il Comitato Amici di Papa Francesco. Gli imprenditori Romano Solai (toscano, sicurezza), Elio Savoca (siciliano, food), Federico Marini (lombardo, servizi), Luca De Sordo (veneto, digital innovation), Jonathan Spataro (emiliano, impiantistica industriale), Fabio Sprio, (lombardo, ricerca), Giuseppe Caruso (campano, industriale), Diego Franco (campano, industriale) e i professionisti Armando Lanza (arte), Simone Zin (social media), Aldo Morgillo (consulenza direzionale), Salvio Passariello (chef), Maverick Lo Presti (web commerce).

Nel corso dell’incontro è stato distribuito ai presenti il libro di Papa Francesco “Perché avete paura? Non avete ancora Fede?”. Una raccolta dei principali interventi del Santo Padre - durante il primo anno di pandemia - in cui parla di pace, solidarietà, rispetto della natura e soprattutto della necessità di una nuova visione del mondo in cui la politica sana non è sottomessa al dettato della finanza.

* Direttore - https://www.italiareportusa.com/

Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top