mercoledì 6 ottobre 2021

La Monnaie danza: Sei Concerti Brandenburghesi di Anne Teresa De Keersmaeker e Jan Vandenhouwe: My walking is my dancing

di Giovanni Chiaramonte. Movimento puro, semplice, umano. Movimento naturale, spontaneo, libero... niente di artificiale, di artefatto, nessuna forzatura.
La scena traduce in movimento quello che l'orecchio ascolta. Ritroviamo nel fluire della danza la linea armonica di Bach, ne riscopriamo la straordinaria, essenziale,  meravigliosa semplicità. Semplicemente bellezza, senza sovrastrutture, senza retorica, senza inutili orpelli. Abbiamo visto una danza pura: moderna, essenziale, innovativa. Straordinaria. Abbiamo capito le parole della coreografa, la grande Anne Teresa De Keersmaeker:

'My walking is my dancing'

Si, il mio camminare è la mia danza: abbiamo visto prima i danzatori camminare in avanti, indietro, di lato, da una prospettiva frontale. Niente di piu' semplice, eppure niente di affascinante. Fin dal primo movimento la sensazione che avremmo visto qualcosa di straordinario.


Un crescendo di musica e di movimento, che si trasforma in 'my running is my dancing' e finisce in  'un vero vortice visivo, un vortice che piega le linee rette delle sezioni precedenti in spirali e cerchi che riportano, almeno simbolicamente, una nozione di "infinito'.

La coreografa usa lo staff più numeroso di sempre, sedici ballerini di diverse generazioni di Rosa e l'intero ensemble barocco B'Rock, sotto la direzione musicale di Amandine Beyer. Con questi Sei Concerti Brandeburghesi - dove ci si accosta alla musica come se fosse una partitura per la danza, incarnando letteralmente la maestria polifonica di Bach - De Keersmaeker e il drammaturgo Jan Vandenhouwe  creano uno spettacolo inedito di straordinaria maestria. 



Chorégraphie : ANNE TERESA DE KEERSMAEKER

Direction musicale : AMANDINE BEYER

Musique Johann Sebastian Bach, Brandenburgische Konzerte, BWV 1046–1051

Musiciens : B’ROCK ORCHESTRA

Costumes : AN D'HUYS

Scénographie et lumières : JAN VERSWEYVELD

Dramaturgie : JAN VANDENHOUWE

Conseil musica : lKEES VAN HOUTEN

Créé et dansé par

BOŠTJAN ANTONČIČ, LAV CRNČEVIĆ, JOSÉ PAULO DOS SANTOS, CARLOS GARBIN, FRANK GIZYCKI, MARIE GOUDOT, ROBIN HAGHI, CYNTHIA LOEMIJ, MARK LORIMER, MICHAËL POMERO, JASON RESPILIEUX, IGOR SHYSHKO, JAKUB TRUSZKOWSKI, THOMAS VANTUYCOM, SAMANTHA VAN WISSEN, SUE YEON YOUN & LOKI, LE CHIEN.

Production : ROSAS

Coproduction : LA MONNAIE, B’ROCK ORCHESTRA, VOLKSBÜHNE (BERLIN), OPÉRA DE LILLE, OPÉRA NATIONAL DE PARIS, SADLER’S WELLS (LONDON), LES THÉÂTRES DE LA VILLE DE LUXEMBOURG, CONCERTGEBOUW (BRUGGE), HOLLAND FESTIVAL (AMSTERDAM)

Co-présentation: Kaaitheater

Première mondiale : 12 SEPTEMBRE 2018, VOLKSBÜHNE (BERLIN)