venerdì 9 aprile 2021

Allergie stagionali, come prevenirle e combatterle

Ecco alcuni pratici consigli per combattere e prevenire le allergie stagionali, causa principale del mal di testa sinusale tipico del periodo primaverile.

MILANO – Con l'arrivo della primavera tornano le allergie respiratorie. Esse sono frutto di una reazione eccessiva del sistema immunitario che si difende contro sostanze presenti nell’ambiente e in natura, normalmente innocue, riconoscendole come nemiche. Si scatenano così spesso una serie di processi infiammatori come irritazione e lacrimazione, sinusite, mal di testa, prurito, dovuti principalmente al polline degli alberi, agli acari della polvere, a peli di animali. Tra rimedi naturali e buone abitudini, il sito In a Bottle (www.inabottle.it) ha raccolto alcuni consigli su come prevenire e combattere le allergie stagionali secondo dottori ed esperti internazionali.

Le cause del mal di testa sinusale

Avere un raffreddore o allergie, in questo periodo dell’anno, può essere fastidioso e può rappresentare una delle cause più comuni di mal di testa sinusale. L'infiammazione e il potenziale accumulo di liquidi, dovuto alla mancanza di drenaggio, possono essere causati da infezioni e allergie. Se il naso si sente regolarmente chiuso, ciò crea tensione e infiammazione intorno alla parte superiore del viso. Spesso, le persone scambiano un'emicrania con sintomi nasali per un mal di testa sinusale. Allora, qual è la differenza? “Un mal di testa sinusale è causato da un'infezione sinusale - afferma il dottor David Erstein, allergologo e immunologo di New York che lavora presso l’Advanced Dermatology PC - che ha sintomi molto specifici: dolore profondo, continuo e pulsante localizzato sulla fronte, sul dorso del naso e sulle guance, febbre, naso chiuso o che cola.”

Modi naturali per sbarazzarsi di un mal di testa sinusale

Ecco i migliori metodi secondo i medici per sbarazzarsi in modo naturale di un mal di testa sinusale causato da allergie stagionali:

-          Applicare un impacco caldo

La terapia del calore è eccellente per alleviare il dolore. Il dottor Erstein suggerisce di applicare impacchi di acqua calda sulle aree che causano disagio. È consigliato posizionare l’impacco sul naso e sulla fronte, quindi massaggiare delicatamente i punti sensibili per scioglierne i fastidi.

-          Fare una doccia calda

La doccia può ridurre la congestione associata al mal di testa sinusale - spiega la dott.ssa Bita Nasseri, medico specializzato presso la Mayo Clinic - Il vapore aiuta ad aprire le vie respiratorie. Chiudi la porta del bagno e lascia scorrere la doccia per diversi minuti. La stanza si riscalderà in pochi minuti e potrai respirare il vapore.”

-          Inalare vapore acqueo

Proprio come l'acqua calda della doccia può aiutarci a respirare meglio, l'inalazione di vapore acqueo attraverso i passaggi nasali può favorire il sollievo dalla congestione. Il dottor Omid Mehdizadeh, otorinolaringoiatra e laringologo presso il Providence Saint John's Health Center di Santa Monica (California), consiglia di inalare vapori aromatizzati con eucalipto o mentolo. Secondo la ricerca*, soprattutto l'estratto alla menta piperita può aiutare a combattere i batteri. E poiché contiene mentolo, agisce anche come un potente decongestionante.

 

-          Dormire bene la notte

“È’ stato dimostrato** che il sonno rafforza le cellule del corpo che combattono le infezioni”, afferma il dott. Nasseri. Per ridurre al minimo la congestione, gli esperti consigliano di regolare la posizione del sonno e usare un cuscino in più per sostenere la testa. Tenere il capo sollevato mentre si dorme può aiutare a drenare il muco e alleviare un po' della pressione.

-          Bere acqua

Restare idratati rappresenta una parte cruciale del processo di guarigione. Il muco denso peggiora la congestione e l'acqua aiuta a ridurre le secrezioni nasali. "I pazienti perdono rapidamente metaboliti e liquidi - afferma il dottor David R. Edelstein, otorinolaringoiatra e chirurgo della testa e del collo -  I pazienti con sinusite devono bere molti liquidi e succhi poiché il naso cola molto e questa rappresenta un'altra fonte di perdita di liquidi. La febbre inoltre aumenta anche il fabbisogno di acqua nell’organismo." Quindi, è buona abitudine tenere una bottiglia d'acqua nelle vicinanze per tutto il giorno per assicurarsi di assumere abbastanza liquidi.

Come prevenire un mal di testa dovuto ad allergie stagionali

Dopo aver appreso cosa può causare un mal di testa sinusale, è possibile adottare alcune buone pratiche per prevenirlo. "Se l'infiammazione si verifica perché si soffre di allergie, può essere utile identificare ciò a cui si è allergici e implementare corrette strategie di riduzione", afferma il dott. Epstein.

Innanzitutto, bisogna evitare i fattori ambientali. Poiché le allergie stagionali sono una causa comune di mal di testa sinusale, è saggio limitare il tempo all'aria aperta, almeno fino a quando i sintomi iniziano a migliorare. "Evitare sostanze irritanti come profumi / acque di colonia forti e fumo che innescano l'infiammazione della mucosa nasale e la secrezione di muco - afferma la dottoressa Nicole Aaronson, otorinolaringoiatra pediatrica – È’ consigliato mantenere umidi i passaggi nasali con uno spray nasale salino. In caso di sintomi, occorre evitare allergeni alimentari e ambientali. Inoltre, mantenere una buona idratazione aiuta per prevenire la congestione nasale. "

Per ridurre al minimo le possibilità di contrarre allergie, il dottor Stephenson, specialista certificato in nutrizione e CEO di VibrantDoc, fornisce alcuni pratici consigli come: cambiare le lenzuola più spesso per ridurre al minimo gli allergeni, utilizzare un purificatore d'aria per interni e pulirne regolarmente il filtro, bere molta acqua, evitare gli alcolici perché possono scatenare maggiore pressione, evitare di viaggiare in aereo poiché ciò può anche aumentare la pressione sinusale e innescare un mal di testa. Come linea guida generale, è importante rimanere idratati, mangiare sano, fare esercizio fisico e dormire a sufficienza per permettere al sistema immunitario di funzionare al meglio.

Bibliografia:

*Antibacterial and antioxidant activities of Mentha piperita L..; Arabian Journal of Chemistry

Volume 8, Issue 3, May 2015, Pages 322-328

** Sinus Infections (Sinusitis); Am Fam Physician. 2011 May 1;83(9):1064.