venerdì 27 marzo 2020

Covid-19, il maestro pasticciere Pietro Macellaro dona 200 colombe ai malati degli ospedali Cotugno e Monaldi di Napoli

Grande gesto di generosità da parte del maestro pasticciere Pietro Macellaro per alleviare un po' le condizioni dei malati degli ospedali Cotugno e Monaldi di Napoli.

"Abbiamo deciso di donare circa 200 colombe ai malati in quarantena degli ospedali Cotugno e Monaldi di Napoli che non potranno vedere alcun familiare nel periodo della Santa Pasqua!."
E a Fattitaliani rivela che voleva fare il dono a medici e infermieri, ma un dottore ha risposto: "Noi abbiamo la possibilità economica di poter comprare un dolce per la Pasqua....sto.pensando che le colombe le doneremo a quelle persone in quarantena che non potranno vedere alcun familiare".