giovedì 27 luglio 2017

Arena Garbatella, da oggi la Prima edizione di "sgarbatellum" conversazioni irriverenti sul cinema

Parte oggi la prima edizione di “Sgarbatellum, conversazioni irriverenti tra addetti ai lavori per chi il cinema lo ama, lo fa, lo vuole”, appuntamento dell’estate romana dedicati al cinema, nello storico quartiere della Garbatella. 

L'iniziativa fa parte del programma Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con la SIAE.

Le cinque serate di cui è composta da giovedì 27 luglio a domenica 30 luglio e giovedì 3 agosto, prevedono ogni sera un incontro con attori e autori che sarà moderato dal regista e direttore artistico Alessandro Piva insieme ai suoi ospiti per uno scambio informale con il pubblico.

Si parlerà dei film che verranno proiettati, ma non solo, del cinema in senso più ampio, delle gioie e delle fatiche che ne dispensa, del suo futuro, del rapporto tra pubblico e opera cinematografica, il tutto in una cornice di amore e passione per la settima arte. 

Molti saranno gli ospiti coinvolti negli incontri: l’attrice Stella Egitto, i registi Massimo Gaudioso, Andrea Molaioli, Lorenzo Conte e Alessandro Aronadio, lo scrittore Carlo De Amicis, con le incursioni a sorpresa di amici attori che popoleranno il quartiere romano tra i più bohémien e molto amato dagli artisti.

Sarà questa la prima edizione di quello che diventerà uno degli appuntamenti di approfondimento sulla settima arte più interessanti e attesi della stagione estiva romana.  

Di seguito il programma:

Giovedì 27 luglio h. 21.00
Proiezione del film “Un paese quasi perfetto” - introdurrà il regista Massimo Gaudioso

Venerdì 28 luglio h. 21.00 
Proiezione del film “In guerra per amore” - introdurrà l’attrice Stella Egitto

Sabato 29 luglio h. 21.00
Proiezione del film “Slam - tutto per una ragazza” -  introdurrà il regista Andrea Molaioli

Domenica 30 luglio h. 21:00
Proiezione del film “La guerra dei cafoni” - introdurranno il co-regista Lorenzo Conte e lo scrittore Carlo D’Amicis

Giovedì 3 agosto h. 21:00
Proiezione del film “Orecchie” - introdurrà il regista Alessandro Aronadio


Alessandro Piva 
Alessandro Piva, nato a Salerno nel 1966, come regista di cinema ha all’attivo quattro lungometraggi: LaCapaGira, presentato al Festival di Berlino e vincitore del David di Donatello 2000; Mio Cognato, presentato al Festival di Locarno 2003. Il suo terzo lungometraggio, Henry, è stato presentato al Torino Film Festival dove ha conseguito il Premio del Pubblico. A seguire Piva ha ha realizzato un quarto film, Milionari, con Francesco Scianna e Valentina Lodovini. 

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.