domenica 21 agosto 2016

India. Al via il “Madre Teresa International Film Festival”

Verrà canonizzata il 4 settembre in Vaticano, Madre Teresa di Calcutta, fondatrice della Congregazione delle Missionarie della Carità, che dedicò la sua vita al servizio dei poveri in India. Per l’occasione, il Paese asiatico sta preparando la quarta edizione del “Madre Teresa International Film Festival”, che avrà inizio a Calcutta venerdì 26 agosto, anniversario della nascita della futura Santa, e si concluderà lunedì 29.

L’evento è organizzato da Signis
La rassegna è organizzata da Signis, l’organismo internazionale cattolico, ed è diretta da Sunjl Lucas, che spiega: “Vogliamo presentare il migliore e più ampio repertorio di film e documentari incentrati sulla figura e la vita di Madre Teresa, vincitrice del Premio Nobel per la pace” nel 1979. “Vogliamo sensibilizzare l’opinione pubblica e le singole persone” sull’operato della missionaria, conclude il direttore.
Due anteprime mondiali in programma
Ancora in fase di completamento la lista dei film partecipanti al Festival, ma l’obiettivo di Signis è avere almeno 20 pellicole in programma, tra cui due antiprime mondiali: “Ama fino a stare male” e “Memorie di Madre”. In lizza anche numerosi documentari, come “In nome dei poveri di Dio” che ha per protagonista Geraldine Chaplin, figlia dell’attore e regista cult del cinema muto, Charlie. Molto attesa, inoltre, la pellicola “Madre Teresa: la sua eredità” che ripercorre, in senso cronologico, l’operato della futura Santa, oltre a diverse sue interviste rilasciate nel corso degli anni.
Le precedenti edizioni del Festival
Sostenuto e approvato dall’arcidiocesi di Calcutta e dalle stesse Missionarie della Carità, il Festival cinematografico dedicato a Madre Teresa si è svolto per la prima volta nel 2003, subito dopo la Beatificazione della suora missionaria. La seconda edizione si è tenuta, invece, nel 2007, in occasione del 10.mo anniversario della morte di Madre Teresa, mentre la terza edizione risale al 2010, in occasione del centenario della sua nascita. (I.P.), Radio Vaticana, Radiogiornale del 21 agosto 2016.