Unici, Beppe Convertini testimonial contro le malattie genetiche rare

Fattitaliani



Si terrà oggi, lunedì 4 aprile, a Roma, nella prestigiosa cornice del
 Duke’s, un evento solidale che vedrà Beppe Convertini, conduttore di Linea Verde su Rai1, protagonista di un importante progetto benefico. L'occasione sarà la presentazione ufficiale dell’associazione "Unici", di cui Convertini è il testimonial.

Un'associazione contro le malattie genetiche rare

"Unici", presieduta dal giornalista Rai Stefano Buttafuoco, nasce per sostenere la ricerca sulle malattie genetiche rare. Quest'anno si è impegnata a finanziare un progetto di ricerca promosso da Telethon (denominato Seed Grant) dedicato ad una particolare mutazione genetica (Camk2) di cui soffrono solo 23 bambini al mondo. Uno di questi è Brando, figlio di Stefano Buttafuoco.

Una gara di solidarietà 
gara di solidarietà a cui Beppe Convertini, tra i conduttori di Telethon per ben tre edizioni, ha accettato con la proverbiale disponibilità: “Ho accettato immediatamente di partecipare a questa iniziativa che ha l’obiettivo di ridare la speranza al piccolo Brando. Il fatto di poter contribuire, attraverso il mio apporto, al raggiungimento di un traguardo così importante mi inorgoglisce ed emoziona allo stesso tempo”. Per nulla casuale la scelta come location del Duke's, da sempre sensibile a questo genere di tematiche, che si è messo a disposizione per una preziosa raccolta fondi da dedicare a questo progetto!

In questa occasione, oltre a Beppe Convertini e a Stefano Buttafuoco, saranno presenti numerosi personaggi del mondo dello spettacolo e del giornalismo che si ritroveranno in una serata speciale di sorrisi, emozioni e solidarietà.

L’evento comincerà alle ore 18.45 e andrà avanti fino alle 22.
 

Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top