Torre Archirafi, "Borgo Fest" tra mercatini, laboratori per bimbi e musica

Fattitaliani



È tutto pronto a Torre Archirafi, incantevole borgo marinaro di Riposto, per “Borgo Fest - Un lunedì di festa”, in programma lunedì 18 aprile. L’evento, organizzato da ConfTorre, l’associazione degli esercenti di Torre Archirafi, con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Riposto, è stato presentato ieri pomeriggio sul lungomare. Sarà una Pasquetta aperta a tutti, famiglie, giovani, bambini, che potranno trascorrere l’intera giornata all’aperto, dalle 11 del mattino fino alla sera, tra musica, animazione e divertimento. Da piazza Vagliasindi a piazza Scarcella, sul lungomare, si susseguiranno attività rivolte al pubblico di tutte le età. Nelle ore mattutine si concentreranno gli eventi rivolti ai più piccoli, dai laboratori di creta e argilla, al trucca bimbi, dal minivolley agli spettacoli di giocoleria. Nel pomeriggio, invece, sarà protagonista la musica dal vivo, tra band e djset. Non mancheranno un’area relax ed una dedicata alle attività ludiche, dai giochi di società al ping pong, dalle carte ai giochi da tavolo. E poi ancora mercatini in stile vintage, tra dischi in vinile, oggettistica e artigianato locale. Una performance suggestiva animerà, infine, l’ora del tramonto. Saranno due le aree dedicate al cibo, per lo più da strada, con prodotti tipici locali. Un ricco e variegato programma, quindi, che promette di regalare ai visitatori di ogni età un vero lunedì di festa. “Il nostro obiettivo è sempre lo stesso – dichiara il presidente di ConfTorre, Daniele Vecchio – Vogliamo promuovere e valorizzare il borgo marinaro di Torre Archirafi, facendolo conoscere il più possibile. Con l’evento di Pasquetta inauguriamo la bella stagione, sperando che rappresenti un nuovo inizio dopo due anni di grande difficoltà per tutte le attività del territorio”. Presenti alla conferenza stampa di presentazione anche Sebastiano Scalone, presidente della Pro Loco di Riposto, e Giuseppe Strano, recentemente riconfermato alla guida di Agriturist Sicilia. “Accogliamo con entusiasmo queste iniziative che attraggono visitatori nel nostro territorio – ha detto Sebastiano Scalone – Per questo motivo i ragazzi di ConfTorre, a cui sono legato da un rapporto di amicizia, hanno tutto il sostegno della Pro Loco”. 
 

Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top