giovedì 6 gennaio 2022

Tiziano Ferro fra lacrime social e sorrisini musicali

Tiziano Ferro oramai non sembra più distinguere il limite fra realtà e internet, fra esperienza personale e condivisione pubblica. Dispiaciuti per la perdita del suo cane, non possiamo fare a meno di notare come abbia reso social anche questo evento triste e intimo, con tanto di foto e lacrime versate.
Il tutto accompagnato da una didascalia sicuramente sincera e sentita:

Jake, ti chiamavo “Il ragazzo con tre cuori”: due dipinti sul pelo e uno troppo grande nel petto. Così  grande che non ha retto più. instagram.com/p/CYYdoLCAXza

Non è la prima volta che "le lacrime di Ferro" sono mostrate al pubblico in maniera più o meno spontanea. Chi non ricorda la commozione dopo aver interpretato (non in modo eccelso, diciamolo) la cover di Almeno tu nell'universo?
Oppure quando parla della sua vita matrimoniale, ecc. ecc.
In compenso, quando canta, accompagna la sua interpretazione con quel sorrisino fastidioso e lo sguardo diretto alla telecamera quasi a voler dire allo spettatore sfacciatamente di prenderlo in giro.
Ovviamente, è solo un'impressione immediata: in fondo, non sarà certo una persona calcolatrice, ma il pensiero sfiora la mente...
Comunque, condoglianze sentite per il caro amico a quattro zampe.