martedì 23 novembre 2021

primo Trofeo Bindi PadelArtisti. Vincono MINO TAVERI E HUGO SCONOCHINI

La coppia vincitrice del tour PadelArtisti Bindi Dessert 2021 è quella formata dal giornalista e conduttore tv Mediaset Mino Taveri e dal cestista numero uno dell’Argentina e attuale maestro nazionale di padel Hugo Sconoschini che si sono aggiudicati il piatto d’argento dopo un’agguerrita finalissima giocata con la tennista Mara Santangelo in coppia con l’ex calciatore della Juventus Nicola Legrottaglie. Mara Santangelo si è portata a casa il premio Fratelli Beretta come Miglior Giocatrice del tour 2021.

La finalissima del torneo si è tenuta nel modernissimo The Juggle Padel di Somma Lombardo, club  con 7 campi coperti inaugurato da pochi mesi, grazie alla preziosa collaborazione del manager milanese e socio fondatore Gian Enrico Gilardi. La PadelArtisti in questa occasione ha sostenuto l’evento benefico Play This Game che questo weekend a Varese con un evento al golf club ha promosso una raccolta fondi per l’Ail.

Termina dunque il primo Trofeo Bindi PadelArtisti dopo una stagione di grandi successi. Fondamentale é stato il supporto dei nostri sponsor Bindi Dessert, Salumificio Fratelli Beretta, Prosciutto di Carpegna, Givova, Federici Sofà, Mangia’s Resort ed il sostegno di MSP Italia e Social MSP.

Grande soddisfazione di Simone Barazzotto, fondatore e organizzatore della PadelArtisti, che sottolinea il successo
ottenuto in pochi mesi “Complimenti ai vincitori, Mino e Hugo erano già due grandi amici della Basketartisti ora sono anche due campioni della PadelArtisti. Bravissima anche la miglior giocatrice Mara Santangelo che già a Forte dei Marmi, grazie al supporto tecnico e psicologico della sua coach d’eccezione Adriana Volpe, aveva dimostrato di poter vincere a mani basse questo premio. Siamo partiti dopo un periodo molto complicato dove lo sport era fermo e il padel era uno dei pochi 
svaghi. Abbiamo deciso di coinvolgere una decina di amici in questo nuovo team e oggi dopo 6 mesi abbiamo superato i 50 PadelArtisti. Preparatevi ad un tour 2022 ancora più avvincente”.