lunedì 10 agosto 2020

IL SINDACO FRANCO VITA: IL FESTIVAL DELLA DANZA DÀ LUSTRO A NEPI

È tutto pronto per dare il via alla quarta edizione del Festival Internazionale della Danza e delle Danze, fondato da Paolo Tortelli e Maria Pia Liotta, organizzato da Alta Classe Accademia dello Spettacolo, sotto la direzione artistica di Maria Pia Liotta e con il patrocinio del Comune di Nepi e dell’AFI (Associazione Fonografici Italiana) rappresentata da Sergio Cerruti, Presidente dell’AFI e vice presidente di Confindustria Cultura Italia.

Ospiti prestigiosi e rappresentanti autorevoli del settore tersicoreo e non solo, raggiungeranno Nepi per farvi tappa in questi tre giorni della maratona di danza e danze. Dopo due anni di assenza il Festival ritorna nella sua sede di origine, Nepi, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale e dal Sindaco Franco Vita.

Stiamo vivendo l’attesa del Festivalafferma Franco Vita, Sindaco di Nepicon estrema attenzione perché questo è un avvenimento molto importante destinato a dare lustro alla nostra Nepi. E’ un’occasione straordinaria per poter dare la possibilità anche a tutti coloro che verranno quante e quali sono le bellezze del nostro Paese, da quelle artistiche a quelle architettoniche e naturali. Fin dall’inizio ho subito accolto la richiesta dei due fondatori Maria Pia Liotta e Paolo Tortelli di portare avanti questa iniziativa che ha trovato parere favorevole di tutta l’amministrazione. Dopo un periodo triste e buio, a causa dei recenti avvenimenti, finalmente un sole che sorge e fa rinascere Nepi”.

Si parte il 20 agosto, dalle ore 18.00, dalla Piazza del Comune di Nepi. Un’anteprima al Festival che vede la presenza di Carla Fracci, che per l’occasione il Sindaco vuole omaggiarla della cittadinanza onoraria, insieme al direttore artistico del Festival Maria Pia Liotta, E proprio quella sera Carla Fracci compie gli anni. A festeggiare il suo compleanno, oltre al Sindaco e esponenti dell’amministrazione comunale, la Banda musicale del comune “Enrico Gai”, diretta dal maestro Professor Giovanni De Lorenzo e la Compagnia Nazionale di Danza Storica, diretta dal M° Nino Graziano Luca.

"In questi mesi passati abbiamo subìto un blocco forzato di tutte le attivitàdichiara Paolo Paoletti, Consigliere Comunale con delega alla Cultura, Turismo e Politiche Giovanili del Comune di Nepie poter ripartire per noi deve essere un grido di speranza. Questo Festival è un segnale della nostra amministrazione per dimostrare una forte voglia di ripartire per valorizzare la nostra Nepi e il nostro territorio. Siamo onorati che a dare inizio alla ripresa della nostra attività culturale è Carla Fracci. Il primo di tanti importanti avvenimenti che spero offriremo ai nostri cittadini”.

A rappresentare le varie discipline nelle due serate in programma del 21 e 22 agosto, nel Castello Forte dei Borgia, la massima espressione della danza, grandi stelle di chiara fama, ognuna protagonista indiscussa nel proprio genere: Carla Fracci, Luciana Savignano, Lorella Cuccarini, Micha Van Hoeche, Samuel Peron, Anastasia Kuzmina, il Neoclassic Ballet di Sabrina Bosco, il soprano Alma Manera, La Compagnia delle Viaggiatrici d’Oriente diretta da Marta Amira, Roberta Beccarini con Luca Amerijeiras; le Piccole Danzatrici Italiane Danza Accademia, Marco Lo Presti, solista della Compagnia Daniele Cipriani Entartainment, Alviero Martini, Elisabetta Armiato, Christian Francesconi Catena, Francesca Barbi Marinetti, Stefania Di Cosmo, gli Hania con Vito Iacoviello e Roberta Faccani, e altri. Al pianoforte il m° Kozeta Prifti. Le serate sono condotte da Beppe Convertini e da Maria Elena Fabi.

Un'idea unica, esclusiva e coraggiosaafferma Maria Pia Liotta, Direttrice Artistica del Festival - un progetto che con questi presupposti rappresenta una novità assoluta in grado di attirare in modo significativo l'interesse di un vasto pubblico. Un prestigioso appuntamento della danza e delle danze internazionale”.

Durante l'ultima serata del Festival ritorna il premio “Schiaccianoci d'Oro”, istituzionalizzato nella prima edizione del Festival. A grandi artisti, a esponenti autorevoli del settore artistico-culturale, un riconoscimento per la loro fedele dedizione ad un'arte, quale la danza, e/o che hanno fatto della danza la loro espressione di vita. Il premio è un'opera creata dall'artista Enrico Manera. Inoltre, il direttore artistico Maria Pia Liotta riceverà il premio “Cultura e Identità” dal Presidente dell’omonima Associazione, Edoardo Sylos Labini.

Nel dettaglio:

  • Anteprima Festival

giovedì 20 agosto 2020 – ore 18.30. Piazza del Comune – Nepi

  • Sotto un cielo di Stelle

venerdì 21 agosto 2020 – ore 21.00. Castello dei Borgia - Nepi

  • Gran Gala del Festival e cerimonia finale di consegna del Premio “Schiaccianoci d'oro”

sabato 22 agosto 2020 – ore 21.00. Castello dei Borgia - Nepi

PER INFORMAZIONI: Segreteria Organizzativa – Cell. 346.6142314

www.festivalinternazionaledelladanzaedelledanze.com

PER PRENOTAZIONI E ACQUISTI BIGLIETTI ON LINE

  • Associazione L’Attesa

Tel 338.3288291 – 333.8495929

  • La Bottega di Emi

Via Giacomo Matteotti, 18 – Nepi

0761.555029

Costo del biglietto: € 15,00 a serata

Abbonamento per le due serate: € 25,00