mercoledì 3 giugno 2020

FLASH MOB ITALY APPLAUDIAMO L'ITALIA ORIGINAL


UN GRUPPO SOCIAL DELLA PIATTAFORMA FB CHE DIVENTA VIRALE IN MENO DI 24 ORE.

Ad oggi a poco più di due mesi il Gruppo Privato chiamato dalle admin "Family" conta più 730 mila membri. 
Due amiche virtuali da anni grazie al social, la sera del 12 marzo 2020 decidono di aprire un gruppo; con l'intento di abbracciare da Nord a Sud tutta Italia, di portare sorrisi, condivisione, forza, resilienza in un periodo tanto difficile "Covid19 ". 
Barbara Zorzi Padova Veneto e Giusy Marsilio Bari Puglia separate da 800 km ma unite più che mai, riescono con il loro abbraccio a far abbracciare un intera nazione. 
Furono  le prime ad usare gli hashtag che oggi suonano così famigliari #iorestoacasa #insiemesipuo #lontanimavicini #nordesud #italia #celafaremo #amore #forza #nocovid19
Senza pensarci troppo diedero vita  alla loro idea  per il giorno  14 Marzo 2020 alle ore 12.00 un Flash Mob, si un Flash Mob che coinvolgesse l'intero "Stivale" Barbara e Giusy chiedevano di affacciarsi alla finestra/balcone della propria abitazione  e di applaudire e cantare in onore, sostegno e forza all’Italia, a tutte le persone coinvolte, dai medici agli infermieri a tutti i volontari  a quanti colpiti dal Covid19; a tutti gli italiani chiusi tra le proprie mura domestiche, magari da soli senza i propri affetti restati bloccati in altre regioni, con la speranza di uscirne più forti di prima; l’iniziativa come il gruppo fu fin da subito virale e tutte le reti nazionali parlarono il giorno stesso e i giorni seguenti del Flash Mob; che fu un successo un'intera nazione unita più che mai. 
In un silenzio assordante, improvvisamente un unico battito di mani, voci e musica che ancora risuona in quanti hanno aderito al Flsh Mob come a un grido di speranza e di voglia di farcela e di vivere, che ha unito e che ancora oggi unisce questo gruppo unico e straordinario con a "capo" due Admin che non mollano un attimo quella che loro definiscono FAMILY creando proprio in questi giorni un nuovo hashtag #familyvisiama #visiama
Barbara e Giusy al telefono ci raccontano che ricevevano nelle loro chat di messaggeria l’invito di partecipare al Flash Mob che proprio loro avevano organizzato… con gioia e soddisfazione e intanto il gruppo cresceva di ora in ora vertiginosamente. 
E le condivisioni erano a fiumi raggiungendo più 40.000 post all'ora oltre a centinaia centinaia di messaggi privati ovunque possibile, con le richieste più svariate, ma tanti tantissimi messaggi ancora oggi di ringraziamento " Per Esserci" per essere un punto di riferimento, messaggi d'affetto che spingono Barbara e Giusy ad essere sempre presenti, insomma un gruppo che ha un cuore pulsante. 
L’obbiettivo del gruppo è sempre stato quello di unire tutti, (Positività e Fratellanza il loro argomento principale) dando la possibilità a tutta la Family di portare qualcosa di loro, grazie alle iniziative proposte:  contest musicali, fotografici di pittura, sondaggi,  dando l’opportunità a tutti di dimostrare le loro capacità e di sbizzarrirsi con la fantasia di condividere di distrarsi; non sono mancante e non mancano  dirette/liveparty  di fitness di tutti i tipi, intrattenimento musicale per bambini, musica a richiesta, musica per tutti i gusti, magia e sezioni programmate di meditazione e motivazionali e non sono mancate e non mancano le dirette a scopo di informazione su quanto stava accadendo. Un gruppo "tenuto" costantemente "vivo" con iniziative giornaliere, un gruppo con membri non solo dall'Italia ma anche con molti italiani sparsi in tutto il mondo, che continuano a portare la loro testimonianza.
In molti accolsero l’iniziativa di portare un contributo concreto a tutto il gruppo/family a partire da Leandro Bardotti “Cantante e giornalista italiano, che asda anni segue la meditazione ed è uno spiritual coach” a Carlo Lesma “ Life Coach/mentor” a Mauro Cederle “formatore nel campo della crescita professionale e personale” a Laerte Pappalarlo "Attore e motivatore"  al Prof. Stefano Arcieri “Medico e Professore dell’Università della Sapienza di Roma”, piccola informazione ad oggi il Prof. Arcieri raggiunge oltre le 100 mila visualizzazioni, su ogni sua diretta.  
Il Gruppo/Family ha affrontato e affronta  temi importanti legati al sostegno delle persone diversamente abili alla sindrome down, sindrome autistica ( giornata nazionale 02 aprile) portando dirette e video volti a sensibilizzare, divulgare e informare; ma non solo un altro tema importante è stato affrontato con l’Associazione AIDO (Associazione Italiana per la donazione di Organi Tessuti e Cellule) nel giorno della giornata nazionale il 19 aprile, per ricordare a tutti quando sia importante donare e aiutare. Una testimonianza importantissima fu la diretta con una responsabile della Protezione Civile Italiana "Attività sul territorio in periodo Codid19), non dimentichiamoci dell'iniziativa per la Giornata mondiale per la Terra "Earth Day"  (22 aprile) dove venne usato uno degli scatti inviati per il contest fotografico realizzato da un membro, (ns. per ogni iniziativa Barbara Zorzi che si occupa con l'aiuto di  Ilaria Ferraro "moderatrice" di tutta la parte grafica e di comunicazione dei post scelgono quasi sempre scatti dei membri). Flash Mob Italy Applaudiamo l'Italia Original sostiene la "Croce Rossa Italiana".

Flash Mob Italy Applaudiamo L'italia Original oltre a Barbara Zorzi e Giusy Marsilio le amministratrici hanno al loro fianco otto moderatori che amano quanto loro il gruppo/family che non è mai "abbandonato".

La "Family" ha trascorso assieme a tutti i loro membri il periodo più difficile del "lockdown" vivendo giorno dopo giorno quanto stava accadendo di più drammatico e sconvolgendo tutti noi, cambiando completamente le nostre abitudini, molte moltissime le vittime, forte la vicinanza del gruppo alla Lombardia e alla città di Bergamo, che ancora oggi Barbara e Giusy ricordano per filo e per segno i messaggi ricevuti da i cittadini di una Città messa in ginocchio dal peggiore dolore, come tanti altri messaggi di cui non erano preparate.

Tanto ha dato il gruppo/family a livello umano, tanto l'affetto ricevuto, tante le amicizie nate e tanto l'amore che sentono e forte il desiderio di continuare a condividere, non cambierà il nome (ns. tra l'altro coperto da copywriter) così è nato e così continuerà a "vivere" UNA FAMIGLIA NON SI ABBANDONA il gruppo RESTERA' e le admin annunciano che appena possibile organizzeranno incontri da nord a sud con tutti i membri che non finiranno MAI DI RINGRAZIARE.

"GRAZIE #FAMILYVISIAMA" Barbara e Giusy