martedì 24 marzo 2020

Coronavirus e sport: come allenarsi a casa e ritrovare la forma con i consigli di Daniele Tarozzi

Con le ultime disposizioni del governo per arginare la propagazione del virus, molte Regioni hanno vietato anche l’attività fisica all’aperto. Niente panico. Se l’obiettivo è tornare in forma, bisogna ottimizzare questo difficile momento e portare la palestra tra le mura domestiche.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) raccomanda 30 minuti di esercizio fisico al giorno per gli adulti e un’ora per i bambini. Allora allenati a casa con Daniele Tarozzi, Lifestyle e Trainer Coach, ideatore del programma Be perfect Lifestyle, dedicato alle donne, specie a quelle in pre menopausa e menopausa.

Trasforma il momento in un’opportunità
Sfrutta questo periodo per fare qualcosa per te stessa e trasformalo da fonte di ansie e di paure in un’opportunità. Inizia col chiederti: “Come vorrò essere quando sarà terminata l’emergenza?” Sia da un punto di vista fisico che mentale. Stabilito questo, devi far leva sulla tua parte emotiva, attingendo alle tue migliori risorse. Allontana la paura, un’emozione depotenziante, che ti mette in una condizione di sfiducia, mancanza di speranza, preoccupazione. Il modo migliore per ridurre il rischio del contagio è migliorare la forma fisica e di conseguenza le difese immunitarie. Non ultimo, in questo modo riuscirai anche a dormire meglio.
Coltiva emozioni potenzianti
Hai bisogno di sapere che puoi farcela. Coltiva fiducia, gratitudine ed emozioni potenzianti. Se ti lasci travolgere dall’ansia del momento perderai il focus. Perciò impara ad utilizzare bene i media, magari scegliendo di guardare le news solo una volta al giorno. Non ti serve il bollettino medico in tempo reale. Non è colpa delle allnews né dei social: ognuno fa il suo lavoro. Il punto sei tu se ti lasci agganciare. Inoltre, evita di usare questo periodo per mangiare male, adottando con il cibo un rapporto compensativo. La buona notizia è che puoi lavorare su te stessa. Occorre focalizzazione, disciplina, tenacia. Inizia ad allenarti, anche solo 20 minuti al giorno, produrrai endorfine, gli ormoni del benessere, e sprigionerai una serie di emozioni positive che sono proprie di una corretta attività fisica, senza eccessi ma ben mirata.
Entra nella community delle Guerriere
Be Perfect Lifestyle è molto più di un portentoso piano di allenamento, è un programma strutturato, nato da anni di esperienza di Daniele Tarozzi, che si focalizza su 4 pilastri: idratazione, alimentazione, allenamento e motivazione. Un metodo interattivo con webinar settimanali, una chat di gruppo su WhatsApp, “Le Guerriere”, un gruppo Facebook e in più dei videocorsi da seguire quando ti è più comodo, restando al sicuro a casa tua. Una vera e propria community con cui interagire, condividere esperienze e da cui attingere forza e motivazione. Un universo fatto di sostegno e supporto. Non sarai mai sola in questo percorso, ti sentirai sempre seguita e monitorata a distanza, come se un personal trainer fosse accanto a te. Otterrai il massimo contatto con le persone, ma senza pericolo di contagio. E in 8 settimane i risultati saranno visibili e misurabili, senza scorciatoie.
Pianifica
Se superati i 40 anni l’obiettivo è quello di tornare in forma, occorre programmare bene ogni mossa, con un planning che non lascia nulla al caso. Quando gli anni passano, bisogna essere più precise ed efficaci. “Less is more”: dobbiamo andare sull’essenza delle cose ed ottenere il massimo risultato col minimo sforzo. Molto spesso, infatti, la differenza tra il raggiungere o meno il proprio obiettivo di benessere sta nella pianificazione.

Definisci l’obiettivo
Bisogna partire sempre dall’obiettivo. Deve essere definito bene e misurabile, perché ciò che si può misurare si può anche migliorare. C’è bisogno di numeri, come circonferenze e dati forniti dalla bilancia impedenziomentrica per capire l’efficacia del percorso che stiamo percorrendo. Mai demandare agli altri il controllo, ognuno deve prendersi la ownership della propria condizione fisica. Senza dimenticare che il corpo non mente mai!