lunedì 10 febbraio 2020

Damiana Fiorentini, creatrice di gioielli: vere e proprie opere d'arte. L'intervista

Quando è nato il suo  brand? 
Tutto è nato dalla mia passione per i viaggi che ho da quando ero ragazza. In ogni paese straniero dove sono andata mi ha sempre attirato guardare l'artigianato locale anche per quanto riguarda la bigiotteria e gioielleria. In uno di questi ultimi viaggi all'estero, nel 2017, ho iniziato a disegnare, quasi per gioco, alcune collane ispirate dalla particolarità di alcune donne incontrate e che mi hanno trasmesso emozioni.  
A che tipologia di donna è rivolto? 
La donna a cui mi rivolgo è una donna estrosa, piena di vita, dalla spiccata personalità, che ama osare anche con accessori vistosi.  
Sono vere e proprie opere d'arte, qualche consiglio per valorizzarle al meglio ...
Devono essere indossate con capi semplici in quanto già la collana da sola è un abito. Anche un paio di blue jeans ed una camicetta rendono il look sportivo con un tocco di eleganza... e non si passa inosservate! 
Come vengono realizzate?  
Vengono realizzate tutte a mano, pezzi unici. Ogni collana è diversa dall'altra, sia nelle sfumature di colori che nella fattura. I materiali utilizzati sono di pregio come perle, madreperla, pietre dure e cristalli.
Molti personaggi del mondo dello spettacolo le indossano, ci può dire dei nomi? 
Vladimir Luxuria ha apprezzato da subito il mio stile, ed ha indossato le mie creazioni in diverse trasmissioni televisive. Posso citare oltre a Vladimir, Gloria Guida, Demetra Hampton ed Orietta Berti che dovrei incontrare presto.
Chiunque voglia altre informazioni le può trovare sul mio sito ufficiale https://www.damianafiorentinigioielli.com o sui miei profili social.