sabato 25 gennaio 2020

Kaos Festival, debutto "vario e vibrante" per l'edizione 2020 a Sambuca di Sicilia

Ieri debutto del Festival "Kaos" a Sambuca di Sicilia, una giornata intensa di emozioni. Un susseguirsi di volti e storie condivise con uno straordinario pubblico sotto l'accorta direzione di Peppe Zambito.

"Abbiamo dato il via all’edizione 2019/20 -dichiara nella pagina Facebook- con l’Ass.re Reg.le Roberto Lagalla, il Sindaco di Sambuca di Sicilia Leonardo Leo Ciaccio Sindaco, l’Ass. Alla cultura Giuseppe Cacioppo, gli editori e naturalmente i kaotici rappresentati dalla presidente Angela Indelicato.
Il ricordo di Antonella Maggio e Francesco Settecasi, il racconto emozionante dei pescatori Giarratano di Sciacca. La testimonianza di Mareme Cisse e la freschezza di Roberto Lipari che ha regalato riflessioni profonde e momenti esilaranti. 

L’intensa storia della poetessa Maria Fuxa grazie al racconto di Francesca Albergamo e Pippo Furnari, il Sindaco di Alia Felice Guglielmo, a seguire la bellezza del teatro Andromeda con Lorenzo Reina. Le note di Libero Reina con Ezio Noto.
Un Kaos vario e vibrante.

Le foto di Giuseppe Saieva sono prese dalla pagina FB.