mercoledì 23 ottobre 2019

Moda, ultra glam il “Luxury Défilé Rome” di Francesca Anastasi Sublime

È stato un evento ultra glam il “Luxury Défilé Rome” organizzato dalla strepitosa Francesca Anastasi Sublime che ne ha curato anche la Direzione Artistica.
La serata svoltasi lo scorso sabato nella suggestiva cornice di Villa Dafne Majestic ha avuto come madrina d’eccezione la giornalista RAI News24 Josephine Alessio.  La festa splendidamente condotta dai giornalisti Carlo Senes di TV Canale 10 e Barbara Castellani di SkyTV, ha visto l’opening con la musica live del tenore pop Giuseppe Gambi che ha allietato i convenuti con diversi intermezzi musicali anche nel prosieguo di serata. Una vera e propria esaltazione della bellezza della donna e del luxury con fil rouge l’oro.

Da togliere il fiato la sfilata con le creazioni degli stilisti intervenuti all’evento che hanno presentato le loro meravigliose creazioni iniziando dalla collezione “Poseidon” di Eleonora Altamore, che ha aperto il defilè, che come lei stessa ha spiegato ai microfoni, è ispirata al mare con abiti adorni di conchiglie, coralli ed altri deliziosi dettagli ed accessori inclusi borse e bijoux in un perfetto total look. La sfilata è proseguita via via con gli altri stilisti Jasha, Diana Dieppa, Sebby Zacco. Un momento davvero emozionante la presentazione della linea costumi mare di Francesca Anastasi Sublime “Luxury gioiello 2020”, davvero ricca di dettagli e particolari, elegantissima e sexy al contempo, capace di stregare donne e uomini.

Straordinaria anche la performances del ballerino delle Dive e vicecampione del mondo di danze caraibiche, Simone Ripa , che ha trascinato gli ospiti nelle atmosfere della musica sudamericana.

Un importante ed imponente parterre di ospiti all'evento capitolino fashion, a cominciare dal violinista RAI Gaspare Maniscalco, e poi il Regista Pierfrancesco Campanella, la 1sorda Miss Italia 1985 Elisabetta Viaggi, presente anche la principessa Conni Caracciolo, l’On Antonio Paris, il Prefetto Fulvio Rocco, la giornalista RAI Antonietta Di Vizia, la showgirl Maria Monsè con la manager dei Vip Maria Luisa Lo Monte Giordano ed Angelo Martini, l’avvocato Laura Nuccetelli accompagnata da Alessandro D’orazio, Riccardo Bramante e la pittrice Ester Campese, Maurizio Moretti, la meravigliosa attrice Kyra Ruffo, l'organizzatrice eventi moda Sabina Prati con Stefano Raucci di Radio Radio, il Press Agent Francesco Caruso Litrico, l’organizzatrice di eventi d'arte Sabina Tamara Fattibene, l’attrice Emanuela Mari, la principessa Enescu Stella Camelia, l’organizzatrice di eventi Anna Maria Brazzò. Ed ancora ecco tra i presenti la giornalista Maria Rosaria Sangiuolo, la manager Eva La Certosa, la poetessa Sabrina Tutone con il suo Michele, presenti anche la bella Anna Maria Stefanini, Claudio Agostini, Magda Rocca, Giovanni Roberti, Larissa Ledneva, Rossana Lanzon, Liviana Giovannoni e davvero tantissimi altri.  Impossibile nominare tutte le persone del mondo dello spettacolo e volti noti della movida romana intervenuti.

Un bordo piscina strapieno di amici e Vip del jet set della capitale che hanno gustato tante prelibatezze allestite al buffet e porte dai serveur su vassoi con gustosi aperisize. Non sono mancate le bollicine, anche queste ultra glam con il prezioso champagne con pagliuzze d’oro commestibili di “Pier” locale di tendenza dell’Eur.

Premiati nel corso della serata 5 ospiti Vip distintisi nella loro carriera artistica tra cui il Medico Sportivo della Lazio Ivo Pulcini, la bellissima Presentatrice ed attrice, Floriana Rignanese il presentatore Anthony Peth, il lookmaker Sergio Tirletti che ha splendidamente acconciato le dame della serata e Michele Spanò.

Tutto parlava di luxury anche le prestigiose creme con polvere di diamante e perle. L’arte non poteva non essere presente ed ecco dunque una mostra d’orata proveniente dalla Germania.

Momento clou ovviamente il taglio della torta e tutti accalcati a festeggiare e a fare le foto di rito e poi strabilianti fuochi d’artificio. Una serata riuscitissima.

Ufficio stampa Giò di Giorgio.
Credito Pf Giancarlo Fiori