sabato 18 marzo 2017

Opera Liegi, Fattitaliani intervista Paolo Isotta, autore di "Jérusalem: Verdi et la persécution de l'honneur"

(Ascolta l'audiointervista) Jérusalem, un'opera di Verdi sconosciuta ai più, con la direzione musicale di Speranza Scappucci e la regia di Stefano Mazzonis di Palafrera, ha conquistato il pubblico di Liegi, dove resterà in scena fino al 25 marzo 2017. Ospite d'eccezione Paolo Isotta, fine musicologo, che da sempre ha definito l'opera un capolavoro. Fattitaliani si è fatto spiegare perché in occasione della presentazione del volume "Jérusalem: Verdi et la persécution de l'honneur".



Foto: Lorraine_Wauters_-_Opera_Royal_de_Wallonie
  

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.