lunedì 26 dicembre 2016

George Michael, morto a 53 anni: 100 milioni di dischi venduti ed ex cantante Wham

"È con grande tristezza che confermiamo che il nostro amato figlio, fratello e amico George è morto serenamente nella sua casa durante le feste di Natale". 

La star ed ex cantante del duo Wham George Michael è stato trovato morto nel suo letto e il suo manager ha aggiunto che se ne è andato per una insufficienza cardiaca. Secondo la polizia, l'ambulanza accorsa nella proprietà a Goring, nell'Oxfordshire, non ha ha registrato circostanze sospette.
Michael, divenuto famoso negli anni '80 come leader dei Wham! e poi una star mondiale come solista e la vendita di 100 milioni di dischi, nel 2011 aveva avuto un ricovero per polmonite e anche problemi legati alla dipendenza dal crack.
George Michael, il cui vero nome era Georgios Kyriacos Panayiotou, era nato a Londra e nella sua carriera ha venduto più di 100 milioni di album, prima con i Wham!, il duo composto con il compagno di scuola Andrew Ridgeley, poi da solista. Nella sua vita ha sperimentato crisi legate all'uso di droghe e nel 1998 fece coming out sulla propia omosessualità dopo che la polizia di Los Angeles lo aveva arrestato per aver tentato di adescare un poliziotto.


Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.