Salerno, Luciana Pennino presenta "Amo le mie manie": una raccolta tra il racconto e la riflessione

Fattitaliani


Sabato 7 maggio, alle ore 17:00, presso Libramente Caffè Letterario di Salerno (Via Francesco Paolo Volpe, 34), si parlerà di "Amo le mie manie" (Homo Scrivens, 2021, pagg. 180, €15).

A chiacchierare con l'autrice, Luciana Pennino, ci sarà Davide Bottiglieri, co-founder della Vitruvio Entertainment, promotrice dell'incontro.

L'evento è patrocinato da UNI IN STRADA associazione volta a favorire l’immissione nel mondo del lavoro dei giovani, e sempre attiva nella promozione di eventi culturali.

"Amo le mie manie" è una raccolta di microracconti che, tra ironia e introspezione, fantasia e garbo, rimandano al popoloso mondo delle manie, personali e dell'intera società, e delle piccole cose, quelle che fanno la differenza nella vita di ciascuno. Leggerezza, brio e sobrietà sono le caratteristiche del testo.


IL LIBRO

Una raccolta tra il racconto e la riflessione, tra ironia e tenerezza, tra fantasia e realtà: un modo di novellare di cose serie e di spigolature, con la delicatezza e quella leggerezza calviniana che non è sinonimo di superficialità ma assenza di pesantezza.

Dalle vacanze ai ricordi d’infanzia, dalla primavera al Natale, dalle debolezze ai luoghi comuni, dal surreale al calembour, dai modi di dire alla favola: per scandire amabilmente le manie in un caleidoscopio sensoriale, una suite di novantanove piccoli movimenti… perché cento non c’è!

Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top